Top Gear in salsa ligure: donne e motori

    Top Gear in salsa ligure nell'Alta Val d'Orba, a Tiglieto, donne e motori con le auto d'epoca di Ermanno Africano e la modella Emanuela Callai

    Top Gear in salsa ligure nell’Alta Val d’Orba, a Tiglieto, donne e motori con le auto d’epoca di Ermanno Africano e la modella Emanuela Callai.
    Nel Garage di Ermanno Africano rivedono la luce dei ferri vecchi abbandonati da decenni che tornano ad essere meravigliose e imponenti auto d’epoca.

    In questa seconda puntata del format prodotto da Zenazone.it con il videomaker Davide Romanini nel garage di Ermanno Africano, a Tiglieto in Liguria, vediamo la modella Emanuela Callai indossare alcuni capi di abbigliamento tipici degli anni ’50, ’60 e ’70 posando su auto e moto d’epoca, in particolare:

    • Vespa grigia 150 sprint veloce del 1971
    • Vespa bianca Primavera 125 del 1975
    • Moto Morini Corsaro 125 del 1975
    • Auto rossa Alfa Romeo Giulietta 1300 del 1960 riportata in Italia da New York
    • Auto grigia Citroen due cavalli del 1980
    • Fiat 1900 grigia e beige Granluce del 1954
    • Fuoriserie azzurra e beige carrozzeria Viotti del 57 su meccanica Fiat 600

    Approfondimento sulla Moto Morini Corsaro 125
    Questa motocicletta fu progettata sul finire degli anni ’50 per sostituire la 125 Turismo a due tempi che risaliva all’inizio del decennio.
    Il motore derivava da quello dello Sbarazzino del 1956, invece il telaio era completamente nuovo, a culla aperta in tubi.
    La nuova 125 della casa bolognese riscosse grande successo soprattutto grazie alle sue prestazioni sportive.
    Nel 1963 uscì il Corsaro Veloce, dotato di un’estetica rivista e di un motore potenziato a 9 CV, che spingeva la moto a 115 km/h. L’anno successivo la gamma fu ampliata con un modello di 150 cm³.
    Intorno agli anni sessanta iniziò l’esportazione negli Stati Uniti del Corsaro, sotto le denominazioni Cyclone, Jaguar e Hurricane.
    Nel 1969 la gamma Corsaro fu completamente rivista: due gli allestimenti, Sport Lusso e Super Sport, il primo solo di 125, il secondo anche 150.
    In entrambi i casi il cambio passò da 4 a 5 marce.
    Il 1970 uscì il Corsaro Country, scrambler con motore del Super Sport e telaio della versione da Regolarità.
    Del 1972 è invece  il Corsaro Special, con allestimento sportivo, disponibile con i motori di 125 e 150.
    Nel video potete vedere un esemplare del 1970 restaurato da Ermanno Africano.

    Donne e motori – credits
    Le auto storiche presenti nel video sono state restaurate da Ermanno Africano.
    La modella è Emanuela Callai e indossa abiti d’epoca del guardaroba ad uso cinematografico dello stesso Ermanno Africano.
    Riprese e montaggio sono a cura di Davide Romanini

    Canale Ufficiale YouTube di Zenazone

    Itinerari in Liguria by ZenaZone.it

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – Ottobre 2020 – 1°Aggiornamento
    Prossimo articoloQuale procedura seguire per ristrutturare una casa a Genova
    Davide Romanini
    Nato nel 1969 a Genova, ingegnere, uno dei due soci di Zenazone e co-fondatore di Zenazone.it - Autore di oltre 170 video itinerari turistici in tutta Italia con il format Eats&Travels - Videomaker Ambassador Traipler - Oltre 1.000 fotografie nello stock photography - Inserito nel programma Google Street View - Realizza strategie di Web Marketing e Video Web Marketing

    NESSUN COMMENTO

    RISPONDI