La nuova Ordinanza di Regione Liguria in vigore dall’11 maggio 2020: cosa si può fare e cosa no

Regione Liguria apre nuovi spiragli per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. La nuova ordinanza, in vigore da lunedì 11 maggio 2020, consente infatti nuovi spostamenti all’interno del territorio e una grande novità. I negozianti, infatti, potranno alzare le saracinesche della propria attività per prepararsi all’apertura ufficiale che è prevista per lunedì 18 maggio. Sì a lavori di manutenzione e soprattutto sì alla sanificazione dei locali affinché siano in grado di accogliere -seppur in numero limitato- la clientela abituale.

Per approfondire più dettagliatamente le nuove regole per il contenimento dell’emergenza epidemiologica COVID-19, di seguito vi riportiamo il documento nel dettaglio.

Scarica l’Ordinanza 28/2020 della Regione Liguria:

Ordinanza a partire dal 11 maggio

CONDIVIDI
Articolo precedenteRolli Days Digital Week: l’appuntamento tutto genovese non si ferma, ma si digitalizza
Prossimo articoloCosì le fotografie si trasformano in un racconto visuale
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO

RISPONDI