Vin per Focaccia: l’evento enogastronomico itinerante a Celle Ligure

Vin per focaccia

Domenica 23 aprile grande appuntamento nel centro storico di Celle Ligure con Vin per Focaccia, evento enogastronomico itinerante dedicato alla regina ligure dello street food abbinata al vino di qualità, organizzato dal Consorzio Promotur, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, della Provincia di Savona e della Regione Liguria. 22 ristoranti, bar, gastronomie, stabilimenti balneari e panifici prepareranno la focaccia in mille modi diversi, con fantasia e creatività, inventando abbinamenti curiosi e talvolta insoliti: accanto alla focaccia, ogni locale proporrà un vino ligure, in modo da creare una tappa completa di un ricco percorso enogastronomico.

Il percorso comincerà in via Colla, con il Gipsy Queen Bar (focaccia con mozzarella, acciughe e fiori di zucca, pigato e vermentino Azienda Agricola Durin, Ortovero, SV) e continuerà nel centro storico con La Bistronomia di Emiliano (focaccetta di patate con hamburger o salsiccia, tartare di carne al basilico con crostino di focaccia, insalata con focaccia grattugiata, noci e kiwi, spiedino di frutta, pigato e vermentino Sommariva, Albenga, SV) e la Pescheria Friggitoria Franca Stelin (pan focaccia imbottiti di calamari, fritto misto, vini Bullezzumme e Maniman Cantina Bruzzone, Valpolcevera, GE).

In via Boagno saranno presenti il Ristorante ‘A Lanterna (focaccine di patate con crema di baccalà, panissa fritta e lumassina Azienda Agricola Sancio, Spotorno, SV), il Ristorante 27 Food and Drinks (focacce farcite al trancio e bicchiere di pigato), il Bar ‘A Battigia (focaccia ai cereali con cipollata o con stracchino e pesto, o con prosciutto e formaggio, pigato e granaccia Azienda Agricola Innocenzo Turco, Quiliano, SV), Ricky e Mary Pasta Fresca (pasqualina di carciofi o erbette, panissa fritta, pigato e rossese).

Piazza del Popolo parteciperà con il Bar 27 (cono di anelli di calamari e focaccia tostata al profumo di mare), Pappa e Ciccia (focaccia agrumi zafferano e carciofi o pere, zola e noci, vermentino Riviera Ligure di Ponente, ormeasco di Pornassio, birra artigianale, mozzarelle da passeggio e formaggi tipici liguri), il Roxy Bar (focaccia con olive taggiasche, focaccia ai 5 cereali con feta e pomodorini, focaccia vegana, pigato, vermentino e rossese Cantina Valledora, Imperia), il Bar Focacceria Tutt’Intorno (focaccia al formaggio, pigato e vermentino Azienda Agricola La Ginestraia, Cervo, IM) ed il Bar Gelateria Maggie’s (focaccine con salamella o wurstel e birra alla spina).

La zona di San Bastian sarà presente con il Ristorante Le Max (focaccia cotta sulla pietra farcita con alici marinate e lattughino, salmone affumicato e salsa tartara, culatello e burrata, pigato e vermentino Azienda Agricola San Dalmazio, Albenga, SV), il Ristorante Mille Volte (tris di focacce, al formaggio, con cipolla, con pomodorini, origano ed olive, vermentino Azienda Agricola Deperi, Ranzo, IM) ed il Public (focacciaZZa e selezione di birre alla spina).

Sul lungomare si troveranno i Bagni Ligure/Konnubio Beach (focaccetta con robiola della capra regina e olive taggiasche, con carciofi, pomodori secchi e baccalà affumicato o con mostardella calda di Sant’Olcese, frisceau di mare con gamberi, stoccafisso e acciughe sotto sale, pigato Riviera Ligure di Ponente DOC Terrae), il Ristopub La Ghironda (focaccelle con salsiccia, salsiccia aglio e prezzemolo o salsiccia tricolore, birra Foster’s Lager, Bulldog Strong e Blanche de Bruxelles ) e i Bagni Vittoria (focaccette di patate dolci e salate, vermentino Colli di Luni).

La zona di levante del centro storico parteciperà con la Focacceria della piazza (focaccia integrale Bufalina e pizzata), il Bar Milano (fantasie di focaccine e granaccia Viticoltori Ingauni, Ortovero, SV), la Gelateria Naranita (focaccia secca con gelato al gorgonzola, gelato al vermentino) ed il M’ama Caffè (focaccette fritte salate o dolci, Colli di Luni, Cantina Bosoni, Ortovero, SP).

Via Boagno, piazza del Popolo e via Montegrappa saranno dedicate ad un piccolo mercato di vino e prodotti gastronomici di qualità: dai salumi ai formaggi, dal miele alle confetture, passando per olio, erbe aromatiche e prodotti da forno. Le aziende presenti saranno: Agrozen (prodotti antiossidanti), Antico Frantoio Oleario Saguato (olio, olive e derivati), Apicoltura Bio Pitarresi (miele ), Araba Fenice (libri su cibo ed alimentazione), Az. Agr. Barbero Giuseppe (vino e prodotti della terra), Az. Agr. Bechis Alessandro (miele), Az. Agr. Calcagno Paolo (basilicoAz. Agr. Da Mario (zucche lavorate), Az. Agr. Destefani (olio, vino, aglio di Vessalico), Az. Agr. L’Esonerato (fontina e formaggi valdostani), Az. Agr. La Capra campa (frmaggi di capra), Az. Agr. Longo Giuseppe (agrumi e prodotti siciliani), Az. Agr. Martini Nino (aglio e frutta trasformate), Az. Agr. Maurino Massimo (prodotti della terra), Az. Agr. Ramasso Erika (prodotti della terra), Az. Agr. Ratto Claudia (farine e marmellate), Az. Agr. Revelli (salumi), Az. Agr. Tum (farine, gallette, birra), Az. Agr. U pastiné (formaggio di capra), Az. Agr. Varaldo (olio, olive derivati), Az. Agr Viva l’oliva (olio, olive derivati), Bagliardi Cinzia (vino, pasta di Meliga), Birrificio Elissor (birra artigianale), Buttiero Giuseppe (dolci da forno), Calorio Vini (vini del Roero), Cascina del vento (vini dell’Alto Monferrato), Cascina Poggia, (vini dell’Astigiano), Coldiretti, Coop. Agr. La Poiana (castelmagno e formaggi della valle Grana), D’Antino Andrea (frutta essiccata), Emporium Italia (miele e te), Fornaro Cristiano (formaggi), Frazenzeroecannella (biscotteria artigianale bio), Grappe Morini (grappe), Il foglio cereo (prodotti in cera), Il giardino fiorito (piante), Il Naturale (prodotti tipici piemontesi), La Delizia Lucana (prodotti tipici lucani), Mauri Patrizia (te, infusi ed accessori), Miele Gatta (miele di montagna), Orlandi Paolo (formaggio), Otre d’or (olio, olive derivati), Ottonello Mauro (vino), Pensabene Pietro (caramelle), Profumi di Sicilia (creme al pistacchio, marmellate di agrumi e prodotti siciliani), Tenuta Lupa (vini del Monferrato), Vivai L’Olmo (frutta e verdura a Km zero).

Per tutta la giornata, tanti eventi collaterali dedicati al vino, all’alimentazione corretta e all’arte: si comincia alle ore 10:30 in via Boagno, con l’incontro con Roberto Giannotti, designer e fumettista e Marcello Mannuzza, ceramista, dal titolo “In vino e ceramica veritas”. In sala consiliare (via Boagno) due degustazioni guidate a cura di Fisar (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) alle ore 11:00 e alle 17:00 dopo un piccolo spazio didattico saranno presentati e degustati tre diversi vini liguri. Alle ore 11:00 degustazione di: Lumassina IGT Colline Savonesi, Cantina Sancio (Spotorno, SV), Pigato Riviera Ligure di Ponente DOC, Az. Agr. La Vecchia Cantina (Albenga, SV), Granaccia IGT Colline Savonesi, Az. Agr. Innocenzo Turco (Quiliano, SV). Alle ore 17:00 degustazione di: Vermentino Riviera Ligure di Ponente DOC, Le Creuze (Ortovero, SV), Cinque Terre DOC, Cantine Sassarini (Monterosso, SP), Rossese Riviera Ligure di Ponente DOC, Vitis Colledora (Imperia).

Costo: € 5,00 e prenotazione presso Consorzio Promotur (celle_promotur@libero.it 019/991774), Oreficeria Il Corallo (via Consolazione), Bar ‘A Battigia (via Boagno).
In via Boagno, alle ore 15:45 Showcooking a cura di Stefania Acquaro, nutrizionista, Sabrina Ramella, foodblogger, e Coldiretti: filo conduttore dell’incontro la qualità alimentare, a partire dalla preparazione di focacce farcite con prodotti tipici del territorio ligure. Ed in più durante la giornata, giochi per bambini.

Via Boagno, piazza del Popolo e via Montegrappa saranno dedicate ad un piccolo mercato di vino e prodotti gastronomici di qualità: dai salumi ai formaggi, dal miele alle confetture, passando per olio, erbe aromatiche e prodotti da forno. Le aziende presenti saranno: Agrozen (prodotti antiossidanti), Antico Frantoio Oleario Saguato (olio, olive e derivati), Apicoltura Bio Pitarresi (miele ), Araba Fenice (libri su cibo ed alimentazione), Az. Agr. Barbero Giuseppe (vino e prodotti della terra), Az. Agr. Bechis Alessandro (miele), Az. Agr. Calcagno Paolo (basilicoAz. Agr. Da Mario (zucche lavorate), Az. Agr. Destefani (olio, vino, aglio di Vessalico), Az. Agr. L’Esonerato (fontina e formaggi valdostani), Az. Agr. La Capra campa (frmaggi di capra), Az. Agr. Longo Giuseppe (agrumi e prodotti siciliani), Az. Agr. Martini Nino (aglio e frutta trasformate), Az. Agr. Maurino Massimo (prodotti della terra), Az. Agr. Ramasso Erika (prodotti della terra), Az. Agr. Ratto Claudia (farine e marmellate), Az. Agr. Revelli (salumi), Az. Agr. Tum (farine, gallette, birra), Az. Agr. U pastiné (formaggio di capra), Az. Agr. Varaldo (olio, olive derivati), Az. Agr Viva l’oliva (olio, olive derivati), Bagliardi Cinzia (vino, pasta di Meliga), Birrificio Elissor (birra artigianale), Buttiero Giuseppe (dolci da forno), Calorio Vini (vini del Roero), Cascina del vento (vini dell’Alto Monferrato), Cascina Poggia, (vini dell’Astigiano), Coldiretti, Coop. Agr. La Poiana (castelmagno e formaggi della valle Grana), D’Antino Andrea (frutta essiccata), Emporium Italia (miele e te), Fornaro Cristiano (formaggi), Frazenzeroecannella (biscotteria artigianale bio), Grappe Morini (grappe), Il foglio cereo (prodotti in cera), Il giardino fiorito (piante), Il Naturale (prodotti tipici piemontesi), La Delizia Lucana (prodotti tipici lucani), Mauri Patrizia (te, infusi ed accessori), Miele Gatta (miele di montagna), Orlandi Paolo (formaggio), Otre d’or (olio, olive derivati), Ottonello Mauro (vino), Pensabene Pietro (caramelle), Profumi di Sicilia (creme al pistacchio, marmellate di agrumi e prodotti siciliani), Tenuta Lupa (vini del Monferrato), Vivai L’Olmo (frutta e verdura a Km zero).

Per ulteriori informazioni:
Consorzio Promotur
019/991774
celle_promotur@libero.it

NESSUN COMMENTO