Da Venezia all’altrove “LIBERAMI”, il documentario di Federica Di Giacomo

Questa settimana un appuntamento speciale con il cinema all’Altrove – Teatro della Maddalena: venerdì 24 febbraio alle 21.15 sarà proiettato uno dei più interessanti documentari contemporanei, LIBERAMI di Federica Di Giacomo, già vincitore del premio Orizzonti come miglior film alla 73° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Presentato per la prima volta a Genova, è un affresco su una delle pratica religiose più controverse, l’esorcismo.

Ogni anno sempre più persone chiamano “possessione” il loro malessere, in Italia, in Europa, nel mondo. La Chiesa risponde all’emergenza spirituale nominando un numero crescente di preti esorcisti ed organizzando corsi di formazione. Padre Cataldo è un veterano, tra gli esorcisti più ricercati in Sicilia e non solo, celebre per il carattere combattivo ed instancabile. Ogni martedì Gloria, Enrico, Anna e Giulia seguono, insieme a tantissimi altri, la messa di liberazione di padre Cataldo e cercano la cura ad un disagio che non trova altrove risposte né etichette. Fino a dove ognuno di noi, credente o meno, è disposto ad arrivare purché qualcuno riconosca il nostro male? Cosa siamo disposti a fare per essere liberati qui ed ora? È la storia dell’incontro fra la pratica esorcista e la vita quotidiana dove i contrasti tra antico e contemporaneo, religioso e profano, risultano a tratti inquietanti a tratti esilaranti. Un film non sulla religione ma su come la religione può essere vissuta.

A raccontare questo e molto altro saranno presenti i produttori della MIR Cinematografica. Si replica lunedì 27 alle 21.15.

NESSUN COMMENTO