La svolta, in ambito di progettazione e programmazione online, è ormai arrivata e porta il nome di HTML 5.
Il nuovo protocollo per la realizzazione di siti web e piattaforme sta dilagando in rete ed è pronto a prendersi la scena, grazie ai suoi innumerevoli vantaggi.

Innanzitutto per il design e la grafica: la vita dei web designer, infatti, sarà di gran lunga più semplice, così come per i programmatori e per tutte le altre figure professionali che si adoperano e lavorano nello sviluppo di internet.

Benefici di cui potranno godere, però, anche gli utenti medi, che sfrutteranno la sua standardizzazione e la sua accessibilità. Uno degli esempi dei campi di applicazione dell’HTML5 è quello del gambling online ad esempio e, come riporta questo sito, rappresenta una delle innovazioni più importanti per rendere accessibile il gioco da qualsiasi dispositivo evitando di installare applicazioni.

La rivoluzione, infatti, è soprattutto qui: grazie a questo nuovo protocollo si potrà giocare online senza scaricare programmi che andrebbero a rallentare i nostri dispositivi o ad occupare spazio nella nostra memoria.
Entrando nello specifico HTML 5 è un Hyper Text Markup Language che si sta diffondendo nella creazione delle pagine internet.

La sua rivoluzione è innanzitutto nella sua leggerezza: i siti web possono infatti richiedere molto tempo per essere caricati, possono essere pesanti e ospitare tante informazioni.
Con HTML 5 tutto questo sarà solo un ricordo: questo nuovo protocollo prevede infatti la comparsa di elementi in background, ovvero quelli più importanti o che richiedono meno tempo di caricamento.

Il nuovo protocollo, dicono gli esperti, avvicinerà internet la futuro. Il trend degli ultimi anni è quello infatti che vede un accesso alla rete soprattutto da dispositivi mobili.
Ecco, navigare dal nostro smartphone sarà ancora più semplice grazie ad HTML 5, che da un lato risolve il problema di Flash, che non era supportato da iPhone e iPad e che quindi non permetteva il caricamento dell’immagine.

Ma il cambiamento più grande è quello della velocità, della leggerezza, della rapidità, del nessuno spazio occupato, dell’assenza di installazioni o scaricamenti.

Così facendo la vita sarà sempre più a portata di click. Ora bisogna solo dare tempo ai programmatori e agli esperti della rete per diffondere questo grande strumento di innovazione e di sviluppo. Poi potremmo veramente dire che siamo entrati nell’era dell’internet veloce e accessibile ovunque.

NESSUN COMMENTO