The Beach Lamps – Le Lampade del Mare: a Camogli la mostra di Franca Massone fino all’8 gennaio

Le Lampade del Mare

Fino a domenica 8 gennaio 2017, nel vicolo degli artisti di Camogli (via Al Molo 15) è visitabile la mostra “The Beach Lamp – Le Lampade del Mare”, ovvero la raccolta delle creazioni di Franca Massone, artista che sfrutta i tesori donati dalla natura e dal mare per costruire veri e propri oggetti d’arte. Le lampade in esposizione sono prodotti artigianali interamente realizzati con materiali naturali, come i legni e i sugheri lavorati dal mare e dalla sabbia, uniti e legati dal Coir, la fibra di cocco proveniente dall’India, usata ogni anno dai pescatori di Camogli per fare le funi e tessere le reti della antica Tonnara di Punta Chiappa. Tradizione, natura, passione e maestria sono gli elementi principali delle Lampade del Mare, creazioni uniche e irripetibili nella forma e nel design.

«Le mie creazioni nascono dalla natura – spiega l’artista Franca Massone – ogni lampada è composta da legni portati dal mare e modellati dal vento e dalla fibra di cocco dalla quale si ricavano le reti dell’antica Tonnara Mediterranea di Camogli, il luogo dove vivo e dove sono nata e cresciuta. Ogni lampada è fatta a mano ed è assolutamente unica e irripetibile. La sua forma è disegnata dalla natura».

La mostra sarà aperta al pubblico sino a domenica 8 gennaio 2017, e sarà visitabile ogni giorno dalle 10:30 alle 18:30.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – martedì 27 dicembre 2016
Prossimo articolo“Gershwin e Broadway: gli anni ’30” al CasaMiaClub musiche d’autore in versione unplugged
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO