“Gatti, topi e altre bestie” al Teatro dell’ortica per la Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza

La stagione di Teatro dell’Ortica dedicata alle famiglie, domenica 19 novembre alle ore 16:00 ricorda la «Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza» con uno spettacolo di produzione che, ispirato al celebre racconto di Sepulveda Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, sottolinea l’importanza dell’amicizia: Gatti, topi e altre bestie.

Attraverso l’utilizzo di diverse tecniche teatrali – animazione, pupazzi, teatro d’attore – lo spettacolo narra le avventure di alcuni gatti che legheranno le loro vicissitudini a gabbiani, topi, cani e anche umani, per ricordarci che l’amicizia è un bene prezioso che non distingue razze e colori.

Dopo lo spettacolo il consueto appuntamento con la merenda offerta da Coop Liguria e il Laboratorio espressivo per bambini e genitori a cura di Spazio Famiglia Valbisagno.

Gatti, topi e altre bestie
testo e regia: Elisabetta Rossi
ispirato al racconto Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare di Luis Sepulveda
con: Martina Fochesato, Elisabetta Rossi
Età: 4/10 anni

Biglietti:
Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (soci COOP, CRAL Amga, IREN, CRAL Telecom, Alatel, under 18, over 65)
€ 6,00 (riservato a ragazzi fino a 14 anni di ASD BASKET VIRTUS GENOVA e ai corsisti di ORTICA LAB e OPT)
Ortica Family (min. 4 px): € 7,00

Informazioni e prenotazioni:
Teatro dell’Ortica
010.8380120
segreteria@teatrortica.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercatini di Natale e presepi a La Spezia – 2017
Prossimo articoloI Provenzali: un esempio d’eccellenza dell’imprenditoria ligure
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO