Sulla Strada del Turchino con Ermanno Africano

Tutto ruota attorno alla vecchia galleria del Turchino, ora abbandonata a se stessa ma in passato teatro delle gesta epiche di ciclisti come Coppi e Bartali

“Sulla strada del Turchino” è un documentario – docufilm in uscita nell’estate 2020 ideato e studiato da Ermanno Africano, che ne ha curato anche la sceneggiatura, con lo scopo di far rivivere allo spettatore oltre un secolo di storia di questi luoghi che fanno capo al Passo del Turchino che si trova a 591 metri di altitudine.

Il passo del Turchino è un valico appenninico posto tra il comune di Masone e il comune di Mele oltrepassato dalla strada statale 456 del Turchino che collega Isola d’Asti a Genova Voltri attraverso Acqui Terme e quindi Genova con il settore sud-occidentale della provincia di Alessandria e con Asti.

Tutto ruota attorno alla vecchia galleria del Turchino, ora abbandonata a se stessa ma in passato teatro delle gesta epiche di ciclisti come Coppi e Bartali durante svariate Milano Sanremo e diversi Giri d’Italia.

Ma il ciclismo è solo uno dei capitoli affrontati, il documentario di Ermanno Africano, con la regia di Carlo Martinotti, racconterà molti avvenimenti relativi a questo passo, dalla costruzione della galleria che di fatto collegò Genova al piemonte a quella della strada carrozzabile che risale al 1870 a quella della ferrovia inaugurata nel 1894.

La galleria che ha sostituito quella storica è invece recente ed è stata inaugurata nel 2013 e dedicata ai Martiri del Turchino (l’eccidio di 59 detenuti politici prelevati dal carcere di Marassi di Genova, perpetrato dai nazisti il 19 maggio 1944).

Il docufilm è anche incredibilmente attuale per quanto riguarda il problema recente di crolli, frane e strade interrotte in Liguria, pensate che la galleria del passo del Turchino fu inaugurata in pompa magna nel 1870 ma la stessa notte dell’inaugurazione crollò un pezzo di volta e la strada appena aperta fu subito interrotta.

La storia quindi si ripete, a volte tristemente, e nel docufilm di Ermanno Africano si vedranno anche documenti storici relativi alla costruzione delle autostrade negli anni ’70 oggi sotto osservazione dopo il crollo del Ponte Morandi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – giovedì 13 febbraio 2020
Prossimo articoloIuliana ci racconta Sanremo
Davide Romanini
Nato nel 1969 a Genova, ingegnere, uno dei due soci di Zenazone e co-fondatore di Zenazone.it - Autore di oltre 170 video itinerari turistici in tutta Italia con il format Eats&Travels - Videomaker Ambassador Traipler - Oltre 1.000 fotografie nello stock photography - Inserito nel programma Google Street View - Realizza strategie di Web Marketing e Video Web Marketing

NESSUN COMMENTO

RISPONDI