Dopo il sold out dell’esordio, torna “Due Donne e un Delitto” nell’Auditorium del Teatro Carlo Felice

DUE DONNE E UN DELITTO 2

Venerdì 3 maggio, alle ore 21, all’Auditorium Eugenio Montale del Teatro Carlo Felice (Galleria Giuseppe Siri) va in scena “Due donne e un delitto“, spettacolo giallo/comico diretto e interpretato dall’attrice Martina Consoli e Francesca Colombo, attrice, modella e influencer genovese. Scritto da Valentina Capecci, “Due donne e un delitto” ha esordito a febbraio al Teatro Instabile, facendo registrare il tutto esaurito in entrambe le date. Lo spettacolo gode inoltre del patrocinio della Federazione Italiana Donne Arte Professioni Affari (Fidapa).

Due donne e un delitto” vede contrapporsi Carla (Francesca Colombo), giornalista molto intelligente ma inconcludente e Viola (Martina Consoli), femme fatale nata sotto una buona stella e sposata con un uomo facoltoso. «Ma non è tutto oro – anticipa Francesca Colombo, regista e interprete con Martina Consoli – quel che luccica: Carla e Viola si trovano improvvisamente a dover affrontare un problema che, tra suspense e ironia, tenteranno di risolvere». L’arrivo nel cuore della notte di Viola a casa di Carla mette a dura prova il loro rapporto e, tra incomprensioni, tranelli, bugie e vecchi dissapori, le due amiche affrontano gli enigmi di un delitto, che potrebbe cambiare la vita di entrambe. «”Due donne e un delitto” – aggiunge Martina Consolinasce insieme a Francesca, dal desiderio di creare qualcosa di genuino, in totale autonomia. Il sogno si è poi realizzato grazie alla combinazione di un testo brillante, scritto dall’impeccabile Valentina Capecci, e dell’aiuto di una grande amica, Eleonora Oddone, assistente alla regia. Senza dimenticare l’appoggio morale e pratico di Antonella Castagnino, direttrice del “Palcoscenico” di Genova, luogo in cui Francesca ed io ci siamo conosciute, formate e ritrovate».

Dopo il sold out delle prime due date, Colombo e Consoli proseguono il loro percorso. «Il riscontro del pubblico è stato perfetto – svelano Colombo e Consoli – e non potevamo immaginare di meglio. Ma non ci fermiamo qui e sogniamo in grande: ci stiamo già muovendo per portare “Due donne e un delitto” in giro per l’Italia».

Una necessità, quella di tornare a teatro, nata dopo anni tra cinema e set fotografici. «Nonostante abbia iniziato la mia carriera – aggiunge Colombo – a teatro da molto piccola, questo spettacolo rappresenta per me un nuovo, e molto significativo, esordio». Colombo, infatti, muove i primi passi a Genova, ma la sua carriera decolla tra Milano e Roma, dove si impone anche come webstar, fotomodella e influencer su Instagram, social newtork sul quale oggi conta più di centomila follower.

“Due donne e un delitto” vede il ritorno nella Superba anche di Martina Consoli, dopo la formazione all’SDM (la Scuola del Musical) di Milano e al Duse International di Francesca De Sapio e Vito Vinci di Roma, e le molteplici esperienze teatrali che l’hanno vista calcare numerosi palcoscenici dello Stivale. «Ritorno nella mia città – conclude Martina Consoli – e lo faccio nel modo migliore: fianco a fianco a una grande amica e collega. Ci siamo rimboccate le maniche per metterci in gioco a trecentosessanta gradi, non solo come attrici ma anche come registe e produttrici, riuscendo a creare un’occasione proprio dove abbiamo mosso i primi passi, il che è confortante e stimolante allo stesso tempo».

I biglietti di “Due Donne e un Delitto” sono disponibili nella biglietteria del Teatro Carlo Felice o su http://bit.ly/2donne1delitto

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Sopralacroce la 3° edizione del CantaMangio tra storia e tradizione
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – venerdì 10 maggio 2019
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO