Sicurezza per i monumenti: l’esempio della Lanterna di Genova – puntata #26 Elettro Security

In questa puntata Remo e Michela si trovano presso la Lanterna di Genova per parlare di sicurezza nei luoghi pubblici e presso i monumenti.
Si parla ovviamente in particolare di videosorveglianza.
La tecnologia oggi offre infatti soluzioni all’avanguardia in grado di segnalare perfino uno zaino lasciato incustodito in un museo avendo mappato tutti gli oggetti fissi che facendo parte dell’arredo del museo “devono esserci” in modo da distinguerli dagli oggetti in movimento che, come tali, possono sostare per un determinato periodo di tempo ma poi devono uscire dall’inquadratura.

E’ proprio l’esempio dello zainetto lasciato in una stanza, che può essere posato per qualche secondo, perfino “dimenticato” per qualche minuto ma che diventa sospetto quando rimane nell’inquadratura di una telecamera di videosorveglianza per troppo tempo.

L’occasione della visita alla Lanterna è ovviamente sfruttata per parlare col responsabile Andrea De Caro e per visitare anche internamente il faro simbolo di Genova.

NESSUN COMMENTO