Il Segreto della Pedona, un docufilm ambientato nell’entroterra ligure

In uscita il secondo docufilm di Ermanno Africano, Il Segreto della Pedona è ambientato nell'entroterra ligure

Il Segreto della Pedona è il nuovo docufilm di Ermanno Africano con la regia di Carlo Martinotti, atteso da tutti gli appassionati di film storici ambientati in Liguria.
Si tratta di un giallo d’azione, ma quello che più appassiona è la figura della pedona, un personaggio che non esiste più e risale agli anni ’20 e ’30 del secolo scorso.

Le pedone erano donne forti che percorrevano le montagne e le vallate dell’entroterra di Genova fino ad arrivare in città (nella zona di Voltri) per poi trattare e scambiare merci, lettere, documenti e quant’altro per poi riportarlo in vallata, il tutto nella stessa giornata, partendo col buio dell’alba e tornando col buio della notte.
Un personaggio incredibile e affascinante che saprà catturare l’attenzione di tutti i genovesi, che magari non ne hanno mai sentito parlare e ne ignorano l’esistenza.

Ermanno Africano
Ermanno Africano

Abbiamo incontrato ad Acquabuona Ermanno Africano, autore della sceneggiatura, il regista Carlo Martinotti e una dei circa 200 interpreti, Serena Siri, che ha anche collaborato a livello di riprese.
Venti minuti di chiacchierata interessante con chi ama davvero la val d’Orba, Tiglieto, Acquabuona e tutte le località della vallata.

Ermanno ci ha mostrato anche diversi oggetti di scena, da alcune auto d’epoca della sua collezione ad altri oggetti d’epoca come il juke box (ricostruito interamente da lui), il calcio balilla, abiti d’epoca e oggetti vari come le ciaspole, la cesta della pedona, radio antiche e quant’altro.

Carlo Martinotti
Carlo Martinotti

Il regista Carlo Martinotti ci ha parlato invece della soddisfazione di lavorare con attori non professionisti, in grado di dare il meglio di se stessi appassionandosi alla storia di Ermanno. Inoltre da notare che il film è realizzato tutto in presa diretta con le difficoltà che ne conseguono soprattutto per l’audio ma con la spontaneità che ne deriva da parte degli interpreti.

Serena Siri
Serena Siri

Due parole anche con Serena Siri che ha interpretato la parte di un architetto, ha collaborato con le riprese e soprattutto, essendo guida turistica, ha dato un contributo importante nella scelta dei luoghi dove girare le riprese.

Ma non vi raccontiamo tutto per non rovinarvi la visione del video!

 

Il canale ufficiale di ZenaZone.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteFestival Paganiano di Carro 2017 – Il programma
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – venerdì 28 luglio 2017
Davide Romanini
Nato nel 1969 a Genova, ingegnere, uno dei due soci di Zenazone e co-fondatore di Zenazone.it - Autore di oltre 170 video itinerari turistici in tutta Italia con il format Eats&Travels - Videomaker Ambassador Traipler - Oltre 1.000 fotografie nello stock photography - Inserito nel programma Google Street View - Realizza strategie di Web Marketing e Video Web Marketing