Dopo Sanremo, gli Ex Otago arrivano al Cinema Corallo per la proiezione del documentario “Ex Otago – Siamo come Genova”

A pochi giorni dalla 69° edizione del Festival di Sanremo, a cui partecipano con il brano Solo una canzone, gli Ex-Otago martedi 12 febbraio alle ore 21.15 saranno ospiti di Circuito Cinema Genova al cinema Corallo, per presentare il documentario di Paolo Santamaria “Ex-Otago – Siamo come Genova“. La band si esibisce con chitarra e voce, inoltre offre un bicchiere di Corochinato al pubblico.

Un viaggio che porta alla scoperta della band raccontandone la storia, le ispirazioni e i retroscena. Il film parte dal rapporto della band con la propria città, Genova, tema portante dell’album Marassi, nome di un quartiere popolare e vivo che rappresenta uno dei volti più veri del capoluogo ligure. Un atto d’amore per il quartiere dove molti componenti della band sono nati. Dai locali genovesi ai sold out nelle grandi città italiane, fino al concerto per i detenuti del carcere di Genova, i live e i racconti personali si intrecciano in un ritratto appassionato di una band che crede ancora nella forza della musica e della scrittura.

Gli Ex-Otago si formano a Genova nel 2002 come trio acustico. Dopo diversi cambi di formazione gli Ex Otago a oggi sono: Maurizio Carucci, Simone Bertuccini, Francesco Bacci, Olmo Martellacci e Rachid Bouchabla. Pubblicano il primo album nel 2002, “The chestnuts time” e nel 2007 il secondo “Tanti Saluti”, seguono nel 2011 “Mezze stagioni” e nel 2014 l’album “In capo al mondo” assieme al libro “Burrasca”.

Il 2016 è l’anno che sancisce la collaborazione degli Ex-Otago con l’etichetta bolognese Garrincha Dischi e la torinese INRI. “Cinghiali incazzati, “I giovani d’oggi”,“Quando sono con te” sono i primi singoli estratti dall’album “Marassi”, a cui seguono “Gli occhi della luna” feat. Jake La Furia e “Ci vuole molto coraggio” feat. Caparezza confluiti poi nella versione Deluxe uscita nella primavera del 2017. Tutti brani entrati in air play dove hanno riscosso molto successo tra i principali network radiofonici e le radio locali. “Marassi” è stato il disco che ha portato gli Ex-Otago a suonare su e giù per l’Italia registrando un gran numero di sold out ed un entusiasmo crescente da parte del pubblico. Un susseguirsi di date e città fino al concertone del primo maggio in piazza San Giovanni a Roma, dopo il quale gli Ex-Otago si sono immersi nel lungo tour estivo con oltre 50 date e più di 20.000 km percorsi in 3 mesi.

All’Arena del mare nella loro Genova hanno realizzato la data con record di presenze della rassegna, portando con loro sul palco: Dardust, Willie Peyote, Jake la Furia, i Keaton e molti altri artisti. A settembre 2017 gli Ex-Otago hanno chiuso il loro lungo tour estivo con alcune date di prestigio tra cui spiccano il Festival della Letteratura di Mantova, l’Home Festival di Treviso e la chiusura al Carroponte di Milano assieme a Lo Stato Sociale davanti ad oltre 5000 persone accorse nonostante la pioggia battente ed il freddo. L’autunno ha visto poi la conclusione del ciclo di Marassi, un lavoro di quasi 2 anni che ha visto gli Ex Otago migliorarsi di volta in volta, con il “Marassi Super Tour” che ha toccato i club delle maggiori città Italiane, una continua prova con tanti traguardi raggiunti, come il concerto all’Alcatraz di Milano, che ha visto gli Ex-Otago condividere il palco con diversi ospiti tra cui Max Pezzali, i Canova e di Nikki Tropical Pizza una grande festa per omaggiare un anno intero e più di Marassi. La conclusione in bellezza a Genova in piazza De Ferraris, al concerto di fine anno organizzato dal comune che ha visto scendere in piazza migliaia di persone per salutare il 2017 assieme agli Ex-Otago.

GUARDA IL TRAILER:

Info:
010 583261
info@circuitocinemagenova.it
www.circuitocinemagenova.com

NESSUN COMMENTO