Sabato 28 e domenica 29 maggio tornano i Rolli Days: 24 palazzi aperti al pubblico

Dopo il grande successo riscosso nel mese di aprile, torna uno degli eventi più attesi per scoprire i palazzi di Strada Nuova: i Rolli Days. L’ultimo weekend di maggio saranno aperti al pubblico 24 palazzi con una novità: per la prima volta, infatti, si potrà visitare anche Palazzo Gio Grimaldi in Vico San Luca 4 e ammirare lo straordinario affresco custodito al suo interno che illustra le “La caccia di Diana”, di Lorenzo De Ferrari. Tra le altre novità, i Musei di Strada Nuova inaugurano il nuovo collegamento diretto e interamente al coperto tra Palazzo Bianco e Palazzo Tursi, completando il percorso di visita del più frequentato museo d’arte genovese.
I Rolli Days tornano a coinvolgere tutta la città con le visite alle ville storiche da ponente a levante, per la prima volta Villa Bonino di Albaro con il giardino impreziosito dalla tradizionale pavimentazione a risseu.

Come consuetudine verranno riproposte le speciali visite agli interni a cura degli studenti e dei ricercatori in Beni Culturali. Oltre agli studenti di Beni culturali saranno coinvolti anche gli studenti di Lingue, Architettura e Architettura del Paesaggio. Per questa edizione sono stati coinvolti anche molti studenti delle scuole superiori che, con il loro entusiasmo, saranno un giovanissimo “personale d’accoglienza” per tutti i cittadini e i turisti che visiteranno Palazzi e Ville in questi giorni. Gli Istituti coinvolti: Firpo-Buonarroti, Rosselli, FULGIS Liceo Linguistico G. Deledda, G. Deledda International School, Duchessa di Galliera, Liceo Scientifico G.D. Cassini, e i piccoli studenti del  IC Sampierdarena e Istituto Scolastico Don Daste.

In collaborazione con il Comune di Genova, lo sponsor di questa edizione è Carispezia Crédit Agricole, permettendo la realizzazione di questo evento straordinario che ad aprile 2016 ha contato 90 mila presenze.

Ecco l’elenco dei palazzi aperti sabato 28 e domenica 29 maggio 2016:

Palazzo Antonio Doria (Doria Spinola) – Largo E. Lanfranco 1 interni visitabili
Palazzo Tommaso Spinola – Sal.S.Caterina 3 atrio visitabile
Palazzo Giorgio Spinola – Salita Santa Caterina 4 atrio visitabile
Palazzo Pantaleo Spinola – Via Garibaldi 2 interni visitabili
Palazzo Tobia Pallavicino – Via Garibaldi 4 interni visitabili
Palazzo Angelo Giovanni Spinola – Via Garibaldi 5 atrio visitabile
Palazzo Nicolosio Lomellino – Via Garibaldi 7 – interni e giardino visitabili (accesso gratuito al giardino; visita del palazzo a pagamento)
Palazzo Nicolò Grimaldi (Musei di Strada Nuova – Palazzo Tursi) – Via Garibaldi 9 interni visitabili
Palazzo Luca Grimaldi (Musei di Strada Nuova – Palazzo Bianco) – Via Garibaldi 11 interni visitabili
Palazzo Ridolfo Maria e Gio Francesco I Brignole Sale (Musei di Strada Nuova – Palazzo Rosso) – Via Garibaldi 18 interni visitabili
Palazzo Gerolamo Grimaldi (Palazzo della Meridiana) – Salita San Francesco 4 – atrio ed interni visitabili (accesso all’atrio gratuito; accesso alle sale a pagamento dalle ore 14.00)
Palazzo Stefano Lomellini (Palazzo Doria Lamba) – Via Cairoli 18 atrio visitabile
Palazzo Nicolò Lomellini (Palazzo Lauro) – Piazza della Nunziata 5 – atrio visitabile
Palazzo Giacomo e Pantaleo Balbi (Università degli Studi di Genova) – Via Balbi 4 – atrio e giardino visitabili
Palazzo dell’Università (ex Collegio dei Gesuiti) – Via Balbi 5 (Università degli Studi di Genova) – interni visitabili e Orto Botanico
Palazzo Stefano Balbi (Museo di Palazzo Reale) – Via Balbi 10 – interni visitabili
Palazzo Cesare Durazzo – Via del Campo 12 – interni visitabili
Palazzo G. B. Centurione – Via del Campo 1 – interni visitabili
Palazzo Cosmo Centurione (Palazzo Durazzo Pallavicini) – Via Lomellini 8 – interni visitabili
Galleria Nazionale di Palazzo Spinola – Piazza Pellicceria 1 – interni visitabili
Palazzo Nicola Grimaldi – Vico San Luca 2 – interni visitabili
Palazzo Gio Batta Grimaldi – Vico San Luca 4 – interni visitabili NOVITA’
Palazzo Vincenzo Imperiale – Piazza Campetto 8 – interni visitabili
Palazzo De Marini – Croce – Piazza De Marini 1 atrio visitabile

CONDIVIDI
Articolo precedenteCovino di Santa Margherita – Portofino: gli eventi di venerdì 27 e sabato 28 maggio
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – venerdì 27 maggio 2016
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO