Sabato 14 marzo 2020: io resto a casa con ZenaWeek

Da sempre ZenaZone.it si distingue per essere “il magazine delle buone notizie“, o per lo meno sceglie di seguire una linea editoriale che non si focalizzi sull’allarmismo pubblicando eslcusivamente articoli informativi e di pubblica utilità.

Per questo motivo, tenendo fede alla nostra mission, poiché gli eventi a Genova e in Liguria sono temporaneamente sospesi per via del DPCM dell’11 marzo, la nostra redazione ha deciso di tenerti compagnia durante tutto il periodo in cui starai a casa  per farti vedere oltre e ricordarti che vivi in una delle più belle regioni del più bel paese del mondo: l’Italia!

Per sabato 14 marzo 2020 abbiamo selezionato per te alcuni dei nostri video più seguiti in base ai vari argomenti che trattiamo abitualmente. Visto che #OggiRestiACasa, approfittane per scoprire più da vicino le curiosità e gli approfondimenti del nostro meraviglioso territorio: clicca sui titoli!

TURISMO
Riva Trigoso – tra turismo e cantieri navali uno dei borghi più amati dai liguri
La Riviera di Levante, si sa, è ricca di borghi che sono veri e propri gioielli. Riva Trigoso, famosa sopratutto per i cantieri di navali che hanno visto i vari delle navi italiane più importanti, si distingue anche per una meravigliosa ambientazione. Non è difficile pensare che sia tra le mete più ricercate dai turisti per trascorrere le vacanze al mare durante l’estate!

SPORT
Due parole con Loris Capirossi
Al WSLA Montecarlo, la nostra Iuliana ha incontrato Loris Capirossi, campione del mondo di motociclismo della classe 125 nel 1990 e nel 1991, e della classe 250 nel 1998. Con il successo del ’90 Loris Capirossi è il più giovane pilota ad aver conquistato il titolo iridato nella storia del Motomondiale. Cosa gli ha chiesto Iuliana? Se vivendo a Montecarlo ha mai pensato seriamente alla Formula 1 e come ha gestito la paura per uno sport affascinante ma pericoloso come il motociclismo.

CULTURA
Intervista alla scrittrice chiavarese Valeria Corciolani
Non sai più come ammazzare il tempo, essendo costretto a stare in casa? Un buon libro è sempre una valida scelta. Cogli l’opportunità di ritagliarti del tempo di qualità con la compagnia di una buona lettura. Per darti qualche spunto ti segnaliamo l’intervista che abbiamo fatto alla scrittrice chiavarese Valeria Corciolani, autrice del romanzo Il Morso del Ramarro.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteVittorio Grigolo: viviamo in un mondo di vibrazioni
Prossimo articoloDomenica 15 marzo 2020: io resto a casa con ZenaWeek
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO

RISPONDI