Rumore, risarcimento del danno – Il caso del rumore ferroviario e del rumore autostradale

Risarcimenti danno da rumore - Il caso del rumore ferroviario e del rumore autostradale

In caso di rumore subito, anche se il fastidio non arriva a provocare problemi di salute, è possibile far cessare il rumore stesso e ottenere un risarcimento danni. Ce ne parla l’Avvocato Santo Durelli nel format Domanda all’Avvocato condotto da Michela Resi, alla terza puntata della seconda stagione.

Rumore: il risarcimento del danno

Rumore ferriviario
Rumore ferriviario

L’inquinamento acustico è sempre causa di disagio e provoca quindi un danno a chi lo subisce, questo danno deve e può essere risarcito.
Sono emblematici i casi di rumore ferroviario e rumore autostradale, sono sempre più i casi di cittadini che, unendosi ottengono l’installazione di barriere acustiche e, con la cessazione del disturbo, il risarcimento per l’inquinamento acustico subito in precedenza.

Lo studio dell’Avv Durelli si trova in via Fieschi a Genova ed è attivo anche un servizio on line per risolvere problemi anche a distanza.

Sito Internet: www.avvocatodurelli.it

NESSUN COMMENTO