Riapre a Nervi, a otto mesi dalla tromba d’aria, il Bonfim 2.0

bonfim

Otto mesi fa, la terribile tromba d’aria che devastò il locale. Sembrava tutto perduto, e invece il Senhor do Bonfim, lo storico locale sulla passeggiata a mare di Nervi, ritorna agli antichi splendori con la riapertura fissata per Venerdì 23 Giugno e con una programmazione tutta nuova fatta di grandissime serate, oltre ai servizi (bar, ristorazione e music club) che sono da sempre un’eccellenza.

E’ una bellissima storia di imprenditorialità tutta locale che val la pena raccontare. Otto mesi fa, si diceva, la tromba d’aria: interni distrutti, la copertura del tetto spazzata via, danni per centinaia di migliaia di euro. Un risveglio tremendo, per il proprietario, l’avvocato nerviese Alessandro Pinato. Poi, superato lo shock, l’orgoglio che prevale sullo sconforto. C’è la voglia di ripartire, di non spegnere quello storico “faro” (il mitico lampione con il geco, che ritorna anche nel nuovo logo del locale), di non lasciare un ulteriore “buco” in una passeggiata a mare che ha già perso molti dei suoi ritrovi storici. Pinato e i suoi collaboratori si rimboccano le maniche. C’è da spendere molti soldi, non ci sono finanziamenti né sovvenzioni. L’investimento è gravoso, ma per il Bonfim ne vale sempre la pena. In fondo, è locale storico in Liguria e tra i più conosciuti in tutta Italia. Ed ecco entrare in scena un altro nerviese, il famoso pr Fabio de Luca, re delle notti genovesi (e non solo) da ben 34 anni. Al nuovo Bonfim 2.0 (così è stato ribattezzato il locale), si occuperà di organizzare e coordinare tutto l’intrattenimento. Un programma diverso tutte le sere, per sei giorni su sette alla settimana (chiusura al lunedì). «In pratica – spiega Fabio de Luca – sarò il direttore artistico del locale. Lavorando in esclusiva per il Bonfim. Vogliamo creare qualcosa di veramente eccezionale. Music Club, ma anche ristorante. Il tutto con prezzi assolutamente alla portata di tutti. Le prime prenotazioni sono arrivate già, persino da Londra. Perché il Bonfim è un marchio vincente e intorno a questa riapertura c’è moltissima attesa».

Le serate
Il programma della prima settimana è ricchissimo. Ogni serata, in corrispondenza di ogni genere, sarà lanciata con un grande evento. Ma gli ospiti di livello andranno avanti tutta l’estate.
Venerdì 23 Giugno: Inaugurazione del Venerdì Live con JA E’ del musicista Andrea Trabucco e, a seguire, Dj Massy con Music 360°. «Tutti i venerdì – anticipa Fabio de Luca – musica dal vivo con ospiti di livello nazionale e poi il dj Massy, che selezionerà la colonna sonora di volta in volta a seconda del target di pubblico presente».
Sabato 24 Giugno: Inaugurazione del Sabato Old School Dj con ospiti Nicola B. al sax e Mauro B. alle percussioni e, a seguire, dj set con Mario Scalambrin & Capasoul. «Scalambrin, storico dj del Kama Kama, personaggio di caratura internazionale, sarà al Bonfim tutti i sabati per tutta l’estate. Ma di grande profilo è anche Capasoul, uno dei dj più affermati del momento».
Domenica 25 Giugno: Inaugurazione della Domenica Live con il Live Gourmet di Davide Costa e Barbara Casale. «In pratica – anticipa Fabio de Luca – sarà un aperitivo di qualità, preparato dai nostri eccellenti barman, e con un piattino di sfiziosità ad accompagnarlo».
Martedì 27 Giugno: Inaugurazione del Martedì Reggaeton: all’insegna della musica più in voga del momento, serata di animazione a cura dell’organizzazione più gettonata della Liguria in questo periodo.
Mercoledì 28 Giugno: End School Party con dj set e live. Tutti i mercoledì il Bonfim 2.0 sarà a disposizione per feste private. La prima è una festa di fine anno scolastico. Info e prenotazioni al numero 327 7803307.
Giovedì 29 Giugno: Inaugurazione del Giovedì Cabaret con ospite speciale Carlo Cicala & Friends. «Una serata di cabaret ogni due settimane, con cabarettisti di grosso calibro e una formula simpatica: cabaret di magia e di vino; offriremo qualche bicchiere in più, per qualche risata in più. Il tutto sempre senza esagerare». Vini scelti e presentati dallo stesso Fabio de Luca, nella sua veste di sommelier.

Lo staff e i prezzi
Oltre ai citati Alessandro Pinato e Fabio de Luca, ci saranno lo chef di cucina Luciano Gavioli e il commis di cucina Alessandro Sinieri. Barman e camerieri professionali. «Tutto personale del posto – osserva Fabio de Luca – diamo lavoro a molte persone e questo è un altro nostro punto di forza. Quanto ai prezzi, ribadisco che saranno popolari, in linea con la nostra filosofia: essere un faro nuovamente acceso sulla splendida passeggiata a mare di Nervi». Apericena con piattino di qualità a 15 euro. Cena di terra a 20 euro. Cena di mare a 25 euro. Possibilità di cena alla carta. Dopo cena: ingresso libero con consumazione facoltativa.
Info e prenotazioni al numero 327 7803307.

NESSUN COMMENTO