I Pink Floyd protagonisti di “Rock The Kitchen”, la rassegna di musica e cibo della Birreria HB

Pink Floyd

Giovedì 16 febbraio, alle ore 20:30, alla Birreria Hb di piazza Dante (via Boccardo, Genova) torna la rassegna musicale e culinaria “Rock the kitchen” con un nuovo appuntamento da non perdere per gli appassionati di musica e cucina. Dopo il successo delle precedenti puntate, dedicate a Bob Dylan, Beatles e Rolling Stones, continua il viaggio gastronomico alla scoperta dei sapori più forti e sorprendenti del panorama musicale, questa volta dedicato a una delle band che più ha influenzato la storia della musica, i Pink Floyd.

Organizzata in sinergia con il negozio Disco Club di Giancarlo Balduzzi, la serata prevede un programma capace di soddisfare l’udito e il palato, grazie a un menu di portate gustose e ricercate che, per sapore e design, rappresentano le sonorità ascoltate. Non mancheranno proiezioni di immagini e filmati originali, pensati per creare un vero clima “psichedelico“. Durante la serata in birreria, infatti, verrà ricostruita la loro storia attraverso dischi e vinili da collezione, aneddoti e racconti degli esperti e proiezioni di filmati originali, proprio quelli che il pubblico ammirava duranti i concerti sull’enorme schermo circolare dietro il palco. L’unione tra le immagini proiettate, i suoni di pezzi indimenticabili come “Shine on You Crazy Diamond”, “Echoes” e “Comfortably Numb” e il sapore dei piatti proposti, darà vita a un’esperienza musicale e culinaria dalle tinte forti e oniriche.

Tra i gruppi più famosi e apprezzati della storia della musica, i Pink Floyd possono essere considerati i pionieri del rock progressivo. Nati nella seconda metà degli anni Sessanta dalla mente geniale di Syd Barrett e dal talento di Roger Waters, David Gilmour, Richard Wright e Nick Mason, i Pink Floyd hanno dato vita a vere e proprie pietre miliari discografiche, come “The Dark Side of the Moon”, “Wish You Were Here”, “Animals” e “The Wall”. Grazie alle loro atmosfere psichedeliche e visionarie hanno influenzato notevolmente tutta la musica mondiale, fino a diventare uno dei fenomeni più amati a livello mondiale.

Il prezzo è di 30,00 Euro e la prenotazione è obbligatoria al numero: 010542988.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCristina Rava presenta il suo libro alla Sala Conte di Pegli
Prossimo articoloAlla Fiera di Genova protagonista il Live Painting: tre performance in tre giorni
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO