Piatto di primavera: calamaretti saltati in padella con carciofi di Albenga, pomodorini e olive taggiasche

Un piatto colorato e primaverile proposto dallo Chef Davide Groppi titolare del Ristorante Vento Ariel di Camogli.
Calamaretti a miglio zero, pescati davanti al porticciolo di Camogli e carciofi provenienti da Albenga saltati in padella, il tutto guarnito da pomodorini e olive taggiasche.
Leggero, fresco, gustoso e facile da preparare.
Il passaggio che non tutti conoscono è quello della sbiancatura dei carciofi che viene fatta prima della preparazione, in modo molto semplice, facendo bollire i carciofi prima di tagliarli per poi saltarli in padella coi calamari.
Ingredienti:
Olio extravergine di oliva, una puntina di pepe nero, sale, un po’ di brodetto di pesce, calamari e carciofi. Se si vuole si possono aggiungere all’ultimo pomodorini e olive taggiasche.
Buon appetito con questo piatto mediterraneo dai bellissimi colori e molto semplice da preparare!

CONDIVIDI
Articolo precedenteStudio Dentistico Uberto Piccardo
Prossimo articoloStudio dentistico Fabio Polo
Michela Resi
Ho iniziato a cantare a 19 anni, sono stata una delle voci di "Non è la Rai" di Gianni Boncompagni, il mio soprannome era "Speedy" per la velocità nell'apprendere canzoni nuove. Successivamente sono stata corista di Marco Masini e Jenny B. Dopo aver girato l'Europa come cantante mi sono fermata a Bogliasco. Vivevo già a Genova quando ho partecipato a “We three plus friends”, l'ultimo disco di Bobby Durham, batterista di Frank Sinatra ed Ella Fitzgerald. Dal 2013 sono conduttrice di Zenazone, realizzo video e interviste in team con Davide con cui ho realizzato anche oltre 130 video itinerari turistici in tutta Italia col format Eats&Travels.

NESSUN COMMENTO