“Na bûttega da dösci”: lo spettacolo al Teatro Verdi di Genova Sestri Ponente

Na bûttega da dösci

Domenica 12 marzo, alle ore 16:00, la Compagnia Teatralnervi presenta lo spettacolo “Na bûttega da dösci” al Teatro Verdi di Genova Sestri Ponente. L’azione si svolge a Genova, dove una famiglia di Borzonasca si è trasferita per permettere alla figlia di frequentare gli ambienti bene della città e qui trovare un buon partito. Ma mentre la mamma, acida e bigotta, vuole un giovane irreprensibile, immacolato come una colomba, il padre, sollecitato dalle occasioni che pensa di trovare nella grande città, desidera un ragazzo con molte esperienze e che soprattutto possa introdurlo su quella strada che lo porterà ad entrare in una “bûttega da dösci” dove anche lui potrà finalmente saziarsi e deliziarsi.

Na bûttega da dösci” è una commedia che esprime leggerezza e un fine umorismo che predomina sull’analisi del carattere dei personaggi. Il motore trascinante è soprattutto, nel reticolo di una vivace impulsività che, incrementata da conseguenze sempre nuove, assicura risultati esilaranti.

Na bûttega da dösci
Autore: Antonella Risso, Gian Solimano
Regia: Gian Solimano
Cast: Annamaria Molinari, Gian Solimano, Alessandra Ruggiu, Carlo Terracciano, Antonella Risso, Carlo Oneto, Mariangela Colla, Cecilia Memme, Caterina Ponte, Andrea Bosi

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteNuovo appuntamento al Teatro della Tosse con la nuova produzione “I Giusti”
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – sabato 18 marzo 2017
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO