[VIDEO] Il miglior gelato a Genova per i lettori di ZenaZone.it è a Prà

Avete eletto il suo come il miglior gelato di Genova: siamo andati a Prà a conoscere Maura, la titolare della Gelateria Flora

Il miglior gelato a Genova? lo avete eletto voi!
secondo i lettori del format ZenaZone.it per provarlo bisogna andare a Prà dove la Gelateria Flora produce gelato artigianale fin dal 1935.

Mangia e bevi della Gelateria Flora
Mangia e bevi della Gelateria Flora

Da Flora a Maura, attuale titolare che ha appreso i segreti della gelateria proprio da Flora dalla quale ha acquisito anche la passione per il gelato, ancora più importante perché la tecnologia ha notevolmente mutato il modo di fare il gelato, dando la possibilità di migliorarlo sempre di più a patto di sapersi aggiornare.

Ed evidentemente Maura e la sua socia hanno saputo portare avanti la loro passione molto bene se è vero che quasi un lettore di ZenaZone.it su quattro ha votato per il gelato della Gelateria Flora.

Michela Resi intervista Maura Merello della Gelateria Flora
Michela Resi intervista Maura Merello della Gelateria Flora

Il segreto? Maura dice che non ci sono segreti ma spiega che è importante educare il cliente alla stagionalità dei prodotti, le materie prime sono importanti e non sono disponibili tutto l’anno, per cui anche il cliente deve saper scegliere alla Gelateria Flora al cliente viene proposta una quantità incredibile di gusti ma tutti stagionali, senza alcun risparmio sulla qualità delle materie prime che devono essere eccellenti.

In poche parole: tradizione, passione, stagionalità e materie prime, è questo il segreto di Maura per produrre quello che i nostri lettori hanno votato come il miglior gelato di Genova del 2017.

Ma come si fa il gelato?
la prima fase è la pastorizzazione che avviene anche se i prodotti sono già pastorizzati: viene rifatta una pastorizzazione alta che arriva ad 85°C per poi tornare rapidamente a 4°C.
Dal pastorizzatore si passa al mantecatore che porta la temperatura a -9°C e produce la vaschetta del gelato, a questo punto le vaschette vengono messe in abbattitore, una sorta di super congelatore che arriva a -40°C e realizza un abbattimento di pochi minuti in crosta, ovvero in superficie lasciando morbido l’interno, che aiuta a mantenere il gelato una volta che è esposto in vetrina evitando la sensazione di ghiaccio in bocca quando questa operazione non è fatta correttamente.

CLASSIFICA IL GELATO PIU’ BUONO A GENOVA – I FINALISTI
1°- Flora: 23,82%
2°- Fruit&Ice Cream Factory: 16,91%
3°- Profumo di Rosa: 14,41%
4°- La Cremeria delle Erbe: 8,50%
5°- U Gelato du Caruggiu: 7,70%
6°- Gelatina: 7,50%
7°- Profumo: 6,50%
8°- Vaniglia: 5,50%
9°- Viganotti: 5,00%
10°- La Gelateria di San Nicola: 4,00%

Il canale YouTube ufficiale di ZenaZone.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – giovedì 20 luglio 2017
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – venerdì 21 luglio 2017
Davide Romanini
Nato nel 1969 a Genova, ingegnere, uno dei due soci di Zenazone e co-fondatore di Zenazone.it - Autore di oltre 170 video itinerari turistici in tutta Italia con il format Eats&Travels - Videomaker Ambassador Traipler - Oltre 1.000 fotografie nello stock photography - Inserito nel programma Google Street View - Realizza strategie di Web Marketing e Video Web Marketing

NESSUN COMMENTO