L’Incantesimo della Rosa: a teatro lo spettacolo di beneficienza per il Gaslini

Per la Rassegna teatrale “Prossima fermata Broadway”, torna in scena Sulle ali della fantasia in collaborazione con Alyat Danza, con l’ennesima replica di questo family show liberamente ispirato alla favola “La bella e la Bestia” di C.Perrault, presso il Teatro San Giovanni Battista di Sestri Ponente, sabato 20 ottobre, ore 21.

In un mondo tenebroso, reso oscuro dalla solitudine, un principe dall’aspetto bestiale, lotta disperatamente per sfuggire all’incantesimo di una Fata. Tra una canzone, un balletto e un gesto di rabbia, la Bestia scioglierà il suo cuore e quello della sua amata, prima che il fato lo veda soccombere e prima che si realizzi definitivamente “L’incantesimo della rosa”.

Come di consuetudine Sulle Ali della Fantasia, associazione di promozione sociale, raccoglierà erogazioni liberali da devolversi alla Parrocchia di San Giovanni Battista per le famiglie sestresi in grave stato di indigenza economica. e all’Istituto Giannina Gaslini (nello specifico pro C.A.B.E.F.  per l’accoglienza ai bambini ricoverati e loro famiglie).

Sulle Ali della Fantasia infatti è accreditata come “associazione partner” dall’importante Istituto Pediatrico genovese ed è riconosciuta ente non profit dalla Regione Liguria, grazie all’intensa attività dei volontari impegnati a realizzare, manifestazioni  benefiche, che hanno permesso di raccogliere e devolvere  circa 165.000 euro, a sostegno e visibilità a molte realtà associative liguri.

L’incantesimo della rosa” sarà l’ennesimo spettacolo in diciannove anni di attività della Compagnia, che incanterà ed emozionerà sia piccoli che grandi spettatori, trasportandoli nell’incanto della fiaba, con la metamorfosi della Bestia, che tornerà sulla strada colorata e lucente dell’Amore, guidata da un simpaticissimo cast di “non professionisti”, sessantuno volontari, che si mettono in gioco in uno spettacolo dal vivo recitato cantato e ballato con talento, capacità e soprattutto tanto cuore!

Questa è l’arma segreta del gruppo che ha contagiato anche un piccolo gruppo di volontarie, traduttrici in LIS, (Lingua dei segni italiana) che con il loro operato permetteranno alle persone sorde di poter seguire lo spettacolo nei suoi contenuti.

Per assistere allo spettacolo è richiesta la prenotazione al numero: 346 3773017; per chi desideri conoscere meglio l’attività di Sulle Ali della Fantasia, che conta 450 soci sostenitori, può visitare il sito www.sullealidellafantasia.net e seguire l’associazione sulla relativa pagina facebook.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – sabato 27 ottobre 2018
Prossimo articoloIl legionario a Genova: Alessio Sakara nella gabbia di Bellator MMA
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO