Il levantino Matteo Moretti alla finale nazionale di “Miglior Pizza Chef d’Italia” contro i cuochi del Centro e del Sud

miglior pizza chef

La finalissima per decretare il miglior pizzaiolo chef emergente d’Italia è fissata per domenica 23 ottobre, dove il levantino Matteo Moretti si contenderà il primo posto assieme ai colleghi del Centro e del Sud Italia. Già eletto vincitore dei campionati regionali con il riconoscimento di “Miglior pizza chef del Nord Italia“, il talendo ligure di Pieve Ligure adesso mira al titolo nazionale. Il pizzaiolo andrà a Roma a giocarsi il prestigioso titolo nazionale, scontrandosi con i migliori artisti della pizza del centro e del sud Italia per conquistare la nomina di “Miglior pizza chef d’Italia“.

«Sfidarsi con il vincitore della Campania non sarà per nulla semplice – sorride Matteo Moretti,  cuoco del ristorante “Lo scalo” di Pieve Ligure – Ma credo che sarà una gara bella e stimolante. Avrò cinquanta minuti per preparare due pizze a tema libero con prodotti del territorio: ho già qualche idea in testa per sorprendere la giuria. I miei segreti? Tanta esperienza e passione, ma soprattutto cura e rispetto per gli ingredienti e per il buon cibo».

NESSUN COMMENTO