Le sagre di Domenica 25 settembre a Genova e in Liguria

amatriciana

Ecco la lista di tutte le sagre organizzate per domenica 25 settembre a Genova e in Liguria:

Sagra della polenta e del fungo porcino
Dove: Bolzaneto (GE)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 12:00
Intrattenimento: pomeriggio musicale con l’orchestra Amici di Jobba
Specialità: polenta, funghi porcini e altri piatti stagionali della tradizione

Sagra urbana
Dove: Giardini Luzzati (GE)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 19:00
Intrattenimento: la sagra si svolge all’interno dell’evento MURA, happening di artisti di strada a Genova
Specialità: focaccia al formaggio, funghi fritti e tante altre pietanze

Festa patronale polenta, funghi e non solo
Dove: Sant’Olcese (GE)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 19:00
Intrattenimento: serata musicale con ballo liscio
Specialità: polenta servita con tanti sughi differenti, funghi e tante altre pietanze

Polenta e porchetta
Dove: Vado Ligure (SV)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 19:00
Intrattenimento: serata danzante con musica dal vivo
Specialità: polenta servita con tanti sughi diversi, porchetta e molto altro ancora

Sarzana Street Food
Dove: Piazza Matteotti, Sarzana (SP)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 17:00
Intrattenimento: serata danzante con musica dal vivo
Specialità: cibo di strada

Un’amatriciana per amatrice
Dove: Borganzo, Diano San Pietro (IM)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 19:00
Intrattenimento: serata danzante con musica dal vivo
Specialità: pasta all’amatriciana (di cui parte del ricavato verrà devoluto alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto), polenta, salsiccia e altre specialità

Sagra del fagiolo bianco
Dove: Conio, Borgomaro (IM)
Orari: apertura degli stand gastronomici dalle ore 12:30
Intrattenimento: serata danzante con musica dal vivo
Specialità: fagioli bianchi di Conio, il tradizionale zemin, pasta all’amatriciana (di cui parte del ricavato verrà devoluto in beneficenza ai terremotati del centro Italia), e molto altro

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe sagre di Sabato 24 settembre a Genova e in Liguria
Prossimo articoloCorso di speleologia, alla scoperta delle grotte tra la Liguria, il Piemonte e la Toscana
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO