La storia di Palazzo Tursi e le sue collezioni artistiche: un palazzo che racconta Genova

Palazzo Tursi

Venerdì 26 agosto, alle ore 19:00 si potrà partecipare alla visita “La storia di Palazzo Tursi e le sue collezioni artistiche” per scoprire i segreti di uno dei palazzi più belli di Genova. L’iniziativa, a cura di Claudia Bergamaschi, nasce come occasione di raccontare la storia dell’edificio, dove sarà lo stesso palazzo a raccontare la storia della città.

La storia di Palazzo Tursi è ricca di colpi di scena, ma quanti la conoscono a fondo? Venerdì sera si scoprirà tutto. Palazzo Tursi è uno dei più prestigiosi di Genova. Conteso tra i Grimaldi e i Doria, utilizzato dal governo Napoleonico e dai Savoia, oggi è sede del Municipio della città e dal 2004 è anche sede museale. Le particolari collezioni artistiche che vi sono esposte offrono interessanti spunti per raccontare scorci di vita quotidiana della Genova del passato: vasi da farmacia, lussuose maioliche, monete e pesi e misure della Repubblica.

A cura di Claudia Bergamaschi dell’Associazione “Genova in…mostra”, in collaborazione con il Settore Musei e Biblioteche del Comune di Genova e Cooperativa Solidarietà e Lavoro.

Partenza: ore 19:00 dal Bookshop di Strada Nuova (appuntamento: ore 18:45)

Costo: 15,00 Euro10,00 Euro ridotto

Per info e prenotazioni:
Musei di Genova
info@genovainmostra.it
370.3289126

 

NESSUN COMMENTO