Intervista a Laura Guglielmi, autrice del libro “Le incredibili curiosità di Genova”

Nel libro "Le incredibili storie di Genova" i protagonisti sono i personaggi e i luoghi raccontati attraverso brevi storie.

Oggi vi proponiamo l’intervista a Laura Guglielmi, autrice del libro “Le incredibili curiosità di Genova”.

Noi di Zenazone cerchiamo di proporvi curiosità su Genova e sulla Liguria e avendo saputo che era in uscita questo libro non ci siamo fatti scappare l’occasione di intervistarne l’autrice.

Laura Guglielmi è nata a Sanremo, ha vissuto a Londra e a Roma e si è poi stabilita a Genova a venticinque anni vivendo per venti anni nel centro storico attratta dalle canzoni di De Andrè per poi trasferirsi a Castelletto, perché, come diceva Italo Calvino, per capire meglio le cose bisogna guardarle dall’alto.

Laura è la dimostrazione che genovesi si nasce ma si può anche diventare, lei non è di Genova ma ha scelto Genova. Il suo amore per Genova l’ha portata a conoscere tante curiosità ignote anche a molti genovesi.
Nel suo libro “Le incredibili storie di Genova” i protagonisti sono i personaggi e i luoghi raccontati attraverso brevi storie.

Sapete per esempio che:
– il Mar Nero un tempo era chiamato il Lago genovese?
– alcuni dei più grandi scrittori dell’800 ai tempi del “Grand Tour” soggiornarono a Genova e ne rimasero folgorati?
– alcuni importanti pittori come Rubens e Van Dyck trovarono committenti per le loro opere proprio a Genova
– la Duchessa di Galliera ebbe una storia familiare molto triste
– che un film francese intitolato Le Mura di Malapaga vinse l’Oscar
– che Oscar Wilde era sposato e la moglie è sepolta al cimitero di Staglieno

Una città che ha sparso la sua cultura prima nelle colonie del Mediterraneo, poi nelle Americhe con i suoi emigrati. Scrittori, poeti, artisti e viaggiatori, Genova è stata meta per centinaia di anni delle menti migliori che hanno lasciato tante testimonianze sulla città.

Non vi resta che guardare il video e cercare il libro nelle migliori librerie.

NESSUN COMMENTO

RISPONDI