Goa Boa Festival: il secondo appuntamento con tanti artisti e l’omaggio a Gilberto Govi

ALBOROSIE

Giovedì 14 luglio, seconda giornata del Goa Boa Festival al Porto Antico, a partire dalle ore 19:00 inizia una serata ricca di appuntamenti iniziando dall’apertura del Village, con tante proposte gastronomiche e stand di artigianato e abbigliamento. A seguire, sul palcoscenico dell’Arena del Mare si esibiranno una carrellata di artisti partilarmente attesi: Alborosie, The Bluebeaters ed Escobar.
Parallelamente ai concerti, in piazza delle Feste (sempre al Porto Antico) si terrà un omaggio davvero speciale a Gilberto Giovi, in occasione del cinquantenario della sua scomparsa, con lo spettacolo “Pigiase o mâ do Rosso o cartâ”. Realizzato dalla Compagnia Teatrale FITA Liguria, la commedia in dialetto genovese, la prima con cui iniziò la sua avventura teatrale, racconta, tra un susseguirsi forsennato di personaggi e colpi di scena, le vicende di Pippo Manezzi, un irresistibile impiccione che combina un pasticcio dopo l’altro. Assistere alla commedia è un’occasione speciale per abbinare divertimento e risate con un piccolo ma grande gesto di solidarietà, perché il ricavato della serata verrà offerto all’Associazione Gigi Ghirotti.
I biglietti hanno un costo pari a 5,00 Euro e si possono acquistare direttamente la sera dello spettacolo, al botteghino della Piazza delle Feste.

Al Goa Boa Festival, Alborosie presenta ben due nuovi dischi in uscita, “Freedom & Fyah” e “The Rockers”, un lavoro rivolto al mercato italiano al quale parteciperanno Jovanotti, Fedez, Elisa, Negramaro, 99 Posse, Africa Unite e Caparezza che canteranno sulle sue basi. Il primo singolo è “A piedi scalzi” con Giuliano Sangiorgi i cui proventi saranno devoluti quasi interamente a Stand Up for Jamaica Onlus.

The Bluebeaters, reduci dall’apparizione in qualità di ospiti al Festival di Sanremo dove si sono esibiti insieme a Neffa, sono pronti a riaccendere i motori e far ballare con impeccabile stile al ritmo ska & rock steady tutta la penisola incluso il pubblico del Goa Boa. Dopo una breve sosta tornano più agguerriti che mai con una nuovo show costruito sui brani dell’ultimo album in studio “Everybody Knows” incastonati nell’esplosivo mix in salsa Blue Beat di classici e nuovi pezzi ri-arrangiati che sin dagli esordi ne ha caratterizzato lo stile.

Escobar è la cantautrice cilena dal sangue mapuche e l’indole tormentata, tutta groove, grinta e spirito di rivincita, con una voce piena e grintosa, un flow spigliato e, nei testi, un’attenzione concentrata sui temi di matrice sociale; dai barrios sudamericani ai vicoli di Genova il percorso di questa giovane artista è una continua mezcla di culture, esperienze e storie dove tra una rima serrata in spagnolo e l’altra emerge quale denominatore comune un insolito misticismo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMassimo Lopez Show a Finalmarina per uno spettacolo unico tra jazz e cabaret
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – domenica 17 luglio 2016
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO