Gli eventi di Villa Pagoda della stagione 2019/2020: il calendario completo

Villa Pagoda
Un mese intero dedicato al jazz, aperitivi “swing”, musica dal vivo e un nuovo format che porta undici comici a mettersi alla prova tra cabaret e cucina. Prende il via venerdì 25 ottobre la stagione 2019/2020 di eventi di Villa Pagoda (via Capolungo 15, Genova Nervi), residenza ottocentesca che si apre sempre più alla città con concerti, spettacoli di cabaret, show, esibizioni di danza, aperitivi e cene studiate ad hoc.
Ad alzare il sipario sulla stagione 2019/2020 di Villa Pagoda un format nuovo ed esilarante, con undici comici pronti a mettersi alla prova sia con nuovi sketch, sia con i piatti della tradizione genovese e delle ultime tendenze culinarie. «Venerdì 25 ottobre inauguriamo “Kitchen&Comedy Lab” – racconta Christian Sangermano, direttore artistico di Villa Pagoda – una serie di show che, fino ad aprile, porta Andrea Di Marco, Enzo Paci, Enrique Balbontin, Andrea Possa, Marco Rinaldi, Fabrizio Casalino, Alessandro Bianchi, Daniele Raco, Simonetta Guarino, Andrea Carlini e Gabry Gabra a provare per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfidare scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile».

A valutare le “performance” dello chef e dei comici è il pubblico, con una votazione finale. Ad alzare il sipario su “Kitchen&Comedy Lab” il 25 ottobre è Enzo Paci, che ritorna nelle sale del Ristorante Paganini il 7 febbraio. Seguono Enrique Balbontin (6 dicembre), i Soggetti Smarriti Andrea Possa e Marco Rinaldi (20 dicembre), Fabrizio Casalino e Alessandro Bianchi (21 febbraio), Daniele Raco e Simonetta Guarino (6 marzo), Gabry Gabra e Andrea Carlini (20 marzo) e Andrea Di Marco (3 aprile).

Oltre a “Kitchen&Comedy Lab”, swing, esibizioni di danza, aperitivi, cene e show, il calendario di eventi comprende “November Jazz”, un intero mese dedicato al jazz d’autore, con musicisti di calibro internazionale a esibirsi tra le sale suggestiva di una villa ottocentesca dai tratti tipicamente orientale. Sono Nando De Luca e Ramona Weiss a inaugurare, venerdì 8 novembre, il “November Jazz” di Villa Pagoda che prosegue nei tre venerdì successivi con Dado Moroni (15 novembre), Barry Finnerty Quartet (22 novembre) e il Milano Dixie Quartet (29 novembre). «Abbiamo lavorato mesi – svela Christian Sangermano – per poter portare jazzisti di questo valore a Villa Pagoda. Con “November Jazz” intendiamo regalare alla città e agli appassionati una rassegna curata e di qualità, ed è un’emozione farlo con musicisti del calibro di Dado Moroni, Barry Finnerty e Nando De Luca».

VILLA PAGODA E RISTORANTE PAGANINI: SPAZI UNICI E APERTI ALLA CITTÀ
In uno stile che ruba il fascino alle caratteristiche costruzioni cinesi, Villa Pagoda è una location suggestiva nata a fine Settecento e dai tratti tipicamente orientali. «A commissionarla fu un ricco mercante genovese – racconta Christian Sangermano – che, in questo modo, sperava di placare la nostalgia di casa della ragazza orientale della quale era invaghito. Ed è un altro grande viaggiatore a ispirare il mood della struttura e del ristorante, intitolato a  Niccolò Paganini e vera e propria perla all’interno di Villa Pagoda».

Il leggendario musicista genovese tornava spesso a Nervi per far visita all’amico e avvocato Luigi Guglielmo Germi, e incarna a pieno lo spirito di Villa Pagoda e del  Ristorante Paganini, che accolgono quotidianamente viaggiatori da tutto il mondo offrendo  cultura e musica. Un albergo e una location per eventi versatile e incantevole, che trasporta indietro nel tempo dall’atmosfera magica creata da pareti, pavimenti e arredi  ispirati al Sol Levante. «É uno spazio che stiamo aprendo sempre più alla città – conclude – in modo che, oltre ai turisti,  anche i liguri ne possano godere le bellezze».

IL CALENDARIO 2019/2020 DI VILLA PAGODA
-Giovedì 10 ottobre: “PAGANINI Paganini”
Per il Paganini Festival di quest’anno, la violinista Valeria Saturnino e il chitarrista Fabio De Lorenzo suonano le note del leggendario musicista genovese. Per la serata, il ristorante Paganini prepara un menù con i piatti preferiti di Niccolò Paganini come i ravioli tradizionali genovesi o lo “stuffou”.

-Giovedì 17 ottobre: serata funghi porcini
Una serata dedicata a uno dei funghi più nobili, con un menù dedicato e affiancato a una degustazione di vini piemontesi.

-Venerdì 25 ottobre: Kitchen&Comedy Lab con Enzo Paci
Enzo Paci prova per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfida scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e del comico genovese è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Giovedì 31 ottobre: Halloween swing night
Una cena da incubo nel salone del Ristorante Paganini addobbato ad hoc per la serata. Previste anche animazioni per bambini. Cena con serata a 45€ comprensiva di animazione.

-Venerdì 8 novembre: November Jazz – Nando De Luca e Ramona Weiss
Un intero mese dedicato al jazz d’autore, con musicisti di calibro internazionale a esibirsi tra le sale suggestiva di una villa ottocentesca dai tratti tipicamente orientale. Nando De Luca e Ramona Weiss inaugurano la rassegna “November Jazz” di Villa Pagoda.

-Venerdì 15 novembre: November Jazz – Dado Moroni
Un intero mese dedicato al jazz d’autore, con musicisti di calibro internazionale a esibirsi tra le sale suggestiva di una villa ottocentesca dai tratti tipicamente orientale. La rassegna “November Jazz” di Villa Pagoda prosegue con Dado Moroni.

-Venerdì 22 novembre: November Jazz – Barry Finnerty Quartet
Un intero mese dedicato al jazz d’autore, con musicisti di calibro internazionale a esibirsi tra le sale suggestiva di una villa ottocentesca dai tratti tipicamente orientale. La rassegna “November Jazz” di Villa Pagoda prosegue con il Barry Finnerty Quartet.

-Venerdì 29 novembre: November Jazz – Milano Dixie Quartet
Un intero mese dedicato al jazz d’autore, con musicisti di calibro internazionale a esibirsi tra le sale suggestiva di una villa ottocentesca dai tratti tipicamente orientale. La rassegna “November Jazz” di Villa Pagoda prosegue con il Milano Dixie Quartet.

-Venerdì 6 dicembre: Kitchen&Comedy Lab con Enrique Balbontin
Enrique Balbontin prova per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfida scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e del comico genovese è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Venerdì 20 dicembre: Kitchen&Comedy Lab con i Soggetti Smarriti
Andrea Possa e Marco Rinaldi provano per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfidano scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e dei comici è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Martedì 31 dicembre – Capodanno
Una serata di gala con un menù d’eccezione studiato per l’occasione. Prevista anche musica dal vivo e animazione per bambini (a 25€). Il costo per la cena è di 95€ con vini inclusi.

-Venerdì 7 febbraio: Kitchen&Comedy Lab con Enzo Paci
Enzo Paci prova per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfida scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e del comico genovese è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Venerdì 14 febbraio – San Valentino
Una serata romantica tra sapori e musica, con il violino di Valeria Saturnino a intrattenere le coppie. Il prezzo è di 50€ vini inclusi.

-Venerdì 21 febbraio: Kitchen&Comedy Lab con Fabrizio Casalino e Alessandro Bianchi
Fabrizio Casalino e Alessandro Bianchi provano per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfidano scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e dei comici è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Venerdì 28 febbraio – Aperitivo con gli Zenaswingers
Una serata di danze sfrenate insieme al collettivo Zenaswingers. Aperitivo a 20€ con consumazione e musica dal vivo.

-Venerdì 6 marzo: Kitchen&Comedy Lab con Simonetta Guarino e Daniele Raco
Simonetta Guarino e Daniele RAco provano per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfidano scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e dei comici è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Venerdì 20 marzo: Kitchen&Comedy Lab con Andrea Carlini e Gabry Gabra
Andrea Carlini e Daniele Ronchetti (Gabry Gabra) provano per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfidano scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e dei comici è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Venerdì 27 marzo e sabato 28 marzo – Tango, food & wine
Una due giorni di tango e gusto, con aperitivi e iniziative dedicate.

-Venerdì 3 aprile: Kitchen&Comedy Lab con Andrea Di Marco
Andrea Di Marco prova per la prima volta tre nuovi sketch e, contemporaneamente, sfida scanzonatamente in cucina lo chef Giuseppe Gentile. A valutare le “performance” dello chef e del comico genovese è il pubblico, con una votazione finale. Entrata a 45€ con tre portate e vini inclusi.

-Domenica 12 aprile – Pasqua
Pranzo di Pasqua con menù dedicato a 50€ vini inclusi.

-Lunedì 13 aprile – Pasquetta
Pranzo di Pasquetta con grigliata di pesce.

-Venerdì 17 aprile – Aperitivo con gli Zenaswingers
Una serata di danze sfrenate insieme al collettivo Zenaswingers. Aperitivo a 20€ con consumazione e musica dal vivo.

-Sabato 25 aprile – Grigliata e musica folk
A Villa Pagoda si festeggia il 25 aprile con note folk e grigliata di carne.

-Venerdì 1° maggio – Pranzo con gli Zenaswingers
Danze sfrenate, musica dal vivo e un menù dedicato a 45€ vini inclusi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI Martedì de A Compagna celebrano Vittorio Gassman a 20 anni dalla sua scomparsa
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – domenica 20 ottobre 2019
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO