Gli appuntamenti al Count Basie Jazz Club -fino al 10 marzo

Giovedì 1° Marzo 21.30 – Ingresso libero + tessera arci
GIOVEDì JAM : HAPPY JAZZ feat. Tommaso Perazzo / jam session jazz
Concerto jazz di apertura e a seguire palco aperto: incontri improvvisati di musicisti e cantanti per la straordinaria atmosfera di una serata jazz sempre imprevedibile e in cui pubblico e artisti, insieme, condividono magia e divertimento. Una serata con la straordinaria atmosfera delle “amicizie musicali” da gustarsi in compagnia di un drink all’insegna dell’amicizia e della “convivialità culturale”.
Open band: Tommaso Perazzo – Pianoforte / Simone Monnanni – Contrabbasso / Giorgio Griffa – Batteria

Venerdì 2 Marzo, ore 21.30 – Ingresso 5 euro + tessera arci
Venerdì Live Night: LOTTERZ MEET BASIE coi Lindy Plotterz
Narra la leggenda dell’incontro fra il grande Count Basie e i prodi Plotterz. Un racconto epico ed esaltante che si tramanda di padre in figlio, come l’Iliade o come la finale dei mondiali del 1982.

Nel locale più swing e speakeasy di Genova, la leggenda diventerà una magnifica realtà: no, non ci sarà il Tardelli urlante, ma tonnellate di swing, rigorosamente da ballare, o da sorseggiare appoggiati al bancone, con un Manhattan in mano e l’espressione da Humphrey Bogart. Una volta finito il cocktail subito in pista però! Poco importa se indosserete il papillon di seta o la t-shirt della Polisportiva; quello che conta è esserci.
Nel venerdì Live Night al Count Basie a rotazione blues, folk, reading, swing, cantautori, monografie, incursioni rock e pop e altro ancora. Spettacoli di suoni e voci in stile vario, sempre diversi, sempre “vivi”.

Sabato 3 Marzo ore 21,30 – Ingresso 12 euro + tessera arci
Sabato Jazz: SOULFUL MOODS con Humberto Amèsquita Quartet
Viaggio nel solco di un genuino hardbop mainstream guidato dal grande trombonista peruviano. Humberto Amèsquita – Trombone / Gianluca Tagliazucchi – Pianoforte / Aldo Zunino – Contrabbasso / Rodolfo Cervetto – Batteria.
Il quartetto guidato dal trombonista peruviano Humberto Amèsquita, propone un viaggio nel solco di un genuino hardbop mainstream con la rivisitazione di standards e proposte di brani originali.

IL SABATO JAZZ del Count Basie è il sabato d’eccellenza a Genova: elegante, differente, d’atmosfera. Improvvisazione e tecnica, ritmo e genialità, ispirazione e creatività: il Jazz è la spina dorsale di tutta la musica contemporanea. Un concerto dal linguaggio colto e dagli orizzonti sconfinati. Perché il jazz non è solo una forma musicale, è un fenomeno sociale, uno stile di vita, come insegnano i mostri “sacri” Count Basie, Davis, Monk, Ellington, Parker, la Fitzgerald, Armostrong e molti altri.

Giovedì 8 Marzo ore 21.30 –  Ingresso libero + tessera arci
GIOVEDì JAM: 8 MARZO IN BLUES/ Fat Buffalo & jam session blues
Band: Federico Mao – Voce, Chitarra, Mandolino / Francesca Passerin D’Entrèves – Voce, Chitarra, Mandolino, Ukubass / Angela Frigerio – Voce, Chitarra; Mandolino, Ukubass.
I Fat Buffalo aprono questa serata speciale, un trio acustico dal sound country con influenze blues, lanciato nel mondo del Bluegress, genere nato sui monti Appalachi, che mischia musica bianca e nera e che fa confluire la musica irlandese con il country, il blues con il folk. L’uso di strumenti alternativi alla chitarra, come il mandolino, favorisce maggiore versatilità: un genere che attraversa tutta l’America, spaziando dai ritmi veloci e maggiori del country alle ballate lente e minori del folk, consente di arrangiare pezzi moderni e anche motivi che non ci si aspetta.

Dopo il concerto come al solito palco aperto: incontri scatenati di musicisti e cantanti per la straordinaria energia di una serata blues sempre imprevedibile e in cui pubblico e artisti, insieme, condividono emozioni e vibrazioni. Una serata con la straordinaria atmosfera delle “amicizie musicali” da gustarsi in compagnia di un drink all’insegna dell’amicizia e della “convivialità culturale”.

Venerdì 9 Marzo, ore 21.30 – Ingresso 10 euro + tessera arci
Venerdì Live Night : DANY FRANCHI QUARTET
Dany Franchi – Chitarra, Voce / Michael Tabarroni – Basso / Manuele Ghirlanda – Piano / Nicola Arecco – Batteria. Con questa nuova formazione in quartetto la band proporrà un repertorio nuovo che comprende alcuni brani originali tratti dall’ultimo disco prodotto in USA e in uscita nella primavera 2018. Nel venerdì Live Night al Count Basie a rotazione blues, folk, reading, swing, cantautori, monografie, incursioni rock e pop e altro ancora. Spettacoli di suoni e voci in stile vario, sempre diversi, sempre “vivi”.

Sabato 10 Marzo, ore 21,30 – Ingresso 10 euro + tessera arci
Sabato Jazz: DREAMS & NIGHTMARES con LA RIVE GAUCHE Quartet
Fuori dai cliché, ispirazioni jazz verso il prog-rock e pop. Fabio Lanzi – Sax / Luca Cresta- Piano / Roberto Costa – Basso/ Matteo Pinna – Batteria. Il quartetto presenta una serie di brani originali composti da Luca Cresta spesso ispirati alle colonne sonore,  alternati a titoli di vario genere : dal  jazz-fusion elettrico  di Weather Report e Herbie Hancock a Hermeto Pascoal e Bob Mintzer. Non solo jazz come fonte di ispirazione ma anche prog-rock e pop. Uno spettacolo vario e singolare, fuori dai soliti cliché.

IL SABATO JAZZ del Count Basie è il sabato d’eccellenza a Genova: elegante, differente, d’atmosfera. Improvvisazione e tecnica, ritmo e genialità, ispirazione e creatività: il Jazz è la spina dorsale di tutta la musica contemporanea. Un concerto dal linguaggio colto e dagli orizzonti sconfinati. Perché il jazz non è solo una forma musicale, è un fenomeno sociale, uno stile di vita, come insegnano i mostri “sacri” Count Basie, Davis, Monk, Ellington, Parker, la Fitzgerald, Armostrong e molti altri.

INFO E PRENOTAZIONE POSTI:
Count Basie Jazz Club
345 2650347
info@countbasie.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Bombarolo – Appunti per un corpo tra macerie: lo spettacolo al Teatro dell’Ortica
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – domenica 11 marzo 2018
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO