Genoa Museum – le origini del calcio in Italia

In visita al Genoa Museum con Iuliana Ierugan, la ex Letterona di Passaparola

Genoa Museum & Store, visita con Iuliana Ierugan, la ex letterona di Passaparola,  al Museo del Genoa del Porto Antico, per scoprire le origini del calcio in Italia.

Un viaggio di 120 anni tra immagini e documenti storici, video e strumenti multimediali, il Genoa Museum proprio nel cuore della città di Genova per far vivere non solo un’esperienza sportiva ma anche culturale a tutti i tifosi rossoblù ma anche a quelli delle altre squadre e ai turisti che ogni weekend affollano il Porto Antico di Genova.

Il percorso espositivo si snoda in dieci sale tematiche nei tre piani della Palazzina San Giobatta, all’ingresso del Porto Antico, e ripercorre la storia del Genoa Cricket and Football Club, dalle origini del lontano 1893 fino ai giorni nostri.

Il primo allenatore a ricevere un compenso e ad essere chiamato “mister”, il presidente inglese che aprì ai soci italiani, i campioni che non ci sono più, le maglie che all’inizio erano camicie e non erano neanche rosse e blu, i campi dove si è giocato, dalle origini fino allo Stadio Luigi Ferraris e la sala dei trofei, oltre allo store: tutto questo e molto altro è il Genoa Museum.

Al Genoa Museum sono esposti oltre 500 pezzi da collezione, molti dei cimeli sono stati regalati alla Fondazione Genoa dalle famiglie genovesi, a simboleggiare il forte legame della squadra con la città.

NESSUN COMMENTO