In un’era votata alle nuove tecnologie e al digitale, anche il gioco ha scelto di trasferirsi presso i lidi di Internet: di fatto, qualsiasi forma di intrattenimento ha vissuto questo passaggio di consegne, dato che oggi la maggior parte delle cose che facciamo passano dalla rete. Anche il gaming ha subito questa sorte, scorporandosi in un mare di bit che scorre veloce all’interno dei canali di Internet: in pratica, è il web ad essere uno dei maggiori protagonisti per il divertimento degli italiani. Questo principio vale anche e soprattutto per il gambling: anch’esso accessibile in rete lanciando il navigatore e visitando i casinò digitali. Si tratta di una passione che ha conquistato il cuore degli italiani, come dimostrato fra l’altro dai numeri che viaggiano in questo settore.

Casinò online: cosa sono e perché piacciono?

I casinò digitali sono piattaforme che ospitano tutta una serie di giochi, normalmente reperibili all’interno dei luoghi fisici dedicati: ad esempio i “tavoli verdi” per giocare a carte oppure la roulette, uno dei giochi più apprezzati dagli utenti. Infatti, le slots machine online sono dei veri e propri videogiochi che simulano il funzionamento delle macchinette da bar, e che permettono di investire dei soldi responsabilmente e sperare in una vincita. Perché i casinò online piacciono agli italiani? Per via della presenza di una serie di vantaggi, rispetto alla controparte reale: sono infatti presenti alcuni bonus che consentono di giocare immediatamente, senza dover per forza spendere del denaro. Questo sistema è un grande incentivo per gli appassionati di gambling, per via dell’opportunità di poter testare tutti i giochi prima di aprire il portafogli.

I dati dell’Osservatorio PoliMi sul gioco online

I vantaggi dei casinò online hanno spinto in avanti un mercato che, negli ultimi anni, è riuscito a raggiungere un valore superiore al miliardo di euro. Pur essendo solo una piccola fetta del mercato del gioco d’azzardo nella sua totalità (95 miliardi di euro), la nicchia dell’online ha saputo ritagliarsi il suo spazio: la crescita di questo comparto, infatti, si è attestata su un sorprendente +25% nel 2016. Questi sono dati esposti dall’Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano, elaborati su base dati ADM (Agenzia Dogane e Monopoli): è emerso anche che il settore dei casinò online occupa attualmente il 43% del mercato del gambling su Internet, superiore anche alle scommesse sportive.

Fattore sicurezza: i passi in avanti registrati nel 2017

Un altro fattore che spiega il boom dei casinò online è l’aumento della sicurezza di queste piattaforme: il 2017, infatti, ha visto l’AAMS intervenire nella chiusura di centinaia di siti web non certificati e dunque pericolosi per la privacy degli utenti. Questo giro di vite non ha fatto altro che accrescere la fiducia dei consumatori, che oggi sanno di poter contare su casino telematici sicuri e autorizzati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. È importante saper distinguere questi portali da quelli non dotati di certificazione AAMS: quelli illegali, infatti, rappresentano una fonte di rischio per la sicurezza dei dati personali e relativi alla propria carta di credito.

NESSUN COMMENTO