Festa dei Mondi al Porto Antico di Genova

Genova, che con il suo porto è da sempre crocevia di merci, popoli e culture. Genova, che col suo skyline inconfondibile è una città di porto e di scambio, una città piena di contrasti.

La Festa dei Mondi
La Festa dei Mondi

Festa dei Mondi al Porto Antico di Genova, un appuntamento che si rinnova per raccontare la città multietnica.
Genova, che con il suo porto è da sempre crocevia di merci, popoli e culture.
Genova, che col suo skyline inconfondibile è una città di porto e di scambio, una città piena di contrasti.
Proprio qui, al Porto Antico di Genova, la Festa dei Mondi.
Nel video alcune immagini dell’edizione del 2016.

Festa dei Mondi al Porto Antico di Genova

Festa dei Mondi - Colori e culture dal mondo
Festa dei Mondi – Colori e culture dal mondo

Dal 20 al 26 marzo tutti i popoli si presentano attraverso le loro favole e i loro racconti negli spazi del Porto Antico.
Dopo la prima esperienza del 2016, quando la tradizionale Festa di Carnevale del Porto Antico si era arricchita grazie alla presenza dei costumi e dei colori di altri Paesi, quest’anno la Festa dei Mondi conquista un nuovo spazio tutto per sé.
L’interesse del pubblico per questa nuova iniziativa ci ha convinto infatti a proporre la Festa dei Mondi come un appuntamento autonomo, confermandone la formula estremamente semplice e anche per questo vincente: oltre trenta Paesi, trenta “Mondi” che sono ormai parte integrante della realtà multiculturale della nostra Città, presentano in una grande festa multietnica le loro tradizioni, la loro cultura e il loro immaginario con una serie di iniziative rivolte a pubblici di ogni età.

Altra grande novità è che la Festa dei Mondi a partire da quest’anno avrà un tema: “Favole e Racconti” è quello scelto per il 2017, sarà infatti attraverso le favole e i racconti tipici delle propria tradizione culturale che i vari Paesi si presenteranno e si faranno conoscere e scoprire.
Per una settimana intera, dal 20 al 26 marzo, si susseguiranno laboratori, conferenze e una grande festa finale, in una coloratissima combinazione di folklore, musica e tradizioni magiche, religiose, ludiche e giocose, il tutto all’insegna della volontà di stare insieme e conoscersi meglio.

I Laboratori saranno dedicati ai bambini in età scolare, saranno ben 23 e si terranno nelle giornate dal 20 al 25 marzo: i bambini ascolteranno favole e racconti e si esprimeranno nelle arti creative con Brasile, Cuba, India, Spagna, Francia, Romania, Polonia, Ecuador e Polonia.

Le strutture didattiche del Porto Antico che ospiteranno i laboratori sono: la Biblioteca De Amicis, la Casa della Musica, il Genoa Port Center, La città dei bambini e dei ragazzi e il Museo Luzzati (i laboratori sono su prenotazione e a numero chiuso).
La Festa dei Mondi accoglierà poi un inedito flashmob mercoledì 21 marzo l’ INNER PEACE DAY “Genova & Africa United”, realizzato a cura dell’Associazione Inner Peace e con la Partecipazione del Liceo Linguistico Internazionale G. Deledda.
In Piazzale Mandraccio, alle ore 11,00 prenderà vita una giornata magica, all’insegna della pace e dell’integrazione fra i popoli che prevede, oltre al flashmob, musica dal vivo, un’esperienza di meditazione e collegamenti in streaming con alcune scuole africane e con la Camera dei Deputati. Sono attesi almeno un migliaio di studenti.

Le Conferenze saranno concentrate nel pomeriggio di sabato 25 marzo, saranno organizzate da Romania, Cuba, Giappone, India, Brasile, Marocco e dall’Associazione Boschi Vivi, vari relatori si susseguiranno in sessioni di 45 minuti circa dando modo a chi partecipa di seguire tutte quelle che ritiene interessanti e si svolgeranno tutte nella sala conferenze del Genoa Port Center, nei Magazzini del Cotone, 3° piano del Modulo 1 (le conferenze sono ad ingresso libero, non occorre prenotazione). La grande Festa Finale della Festa dei Mondi 2017 si terrà domenica 26 marzo, a partire dalle 11,00 del mattino e fino alla sera: un grande palco allestito nel cuore del Porto Antico, in Piazzale Mandraccio, che ospiterà 23 spettacoli di artisti di ogni genere, ballerini, attori e cantanti che si cimenteranno in danze, canti e racconti rappresentando al meglio il folklore del proprio Paese (la Festa è ad ingresso libero).
E tutto intorno al palco, sempre nella giornata di domenica, l’atmosfera di festa sarà completata da un mercato di oggetti artigianali e gastronomia etnica, che consentirà a tutti di fare un viaggio immaginario dalle strade colorate del Sudamerica (Brasile, Ecuador) alle luci dell’Africa (Africa Sub-sahariana, Marocco, Senegal), dai suoni dell’Europa dell’Est (Romania, Polonia) agli incanti delle Filippine… ed altri Paesi ancora si stanno aggregando!

In sintesi, questi sono i numeri della Festa dei Mondi 2017:
7 giornate + 30 paesi + 23 laboratori + 1 flash mob + 1 grande festa con 23 spettacoli

La Festa dei Mondi è organizzata dal Porto Antico di Genova S.p.A. – Ufficio Eventi,
per info e aggiornamenti: www.portoantico.it, tel.010 2485.740/714.

NESSUN COMMENTO