Eventi a Genova e in Liguria – sabato 2 luglio 2016

Impiego_Oktoberfest_1

Le sagre di Sabato 2 luglio a Genova e in Liguria
testaroli al pestoTutte le sagre presenti a Genova e in Liguria fissate per sabato 2 luglio: gnocchi, testaroli, muscoli, formaggette, asado, frittelle e tanto altro ancora. pprofittate della bella stagione per tuffarvi nelle delizie proposte dalle singole sagre, andando alla scoperta dei paesini e dei borghi caratteristici sparsi per la Liguria, da Levante a Ponente!

La Birreria Hofbräuhaus assume personale per l’Oktoberfest di Genova per l’edizione 2016
Impiego_Oktoberfest_1I primi colloqui per lavorare all’Oktoberfest di Genova, la prima ufficiale in Italia, si terranno sabato 2 luglio dalle ore 9:30 alle 12:30 presso la sede della Birreria HB (Via Boccardo 5r). Sono dunque aperte ufficialmente le posizioni per porta birra, spilla tori, sparecchia tori e allestitori. I posti disponibili sono circa 100 e si richiede disponibilità per tutta la durata dell’evento, che si volgerà dall’8 al 25 settembre in piazza della Vittoria. Tra gli alti requisiti, oltre a serietà e volontà, sono gradite eventuali esperienze pregresse nel settore della somministrazione. I candidati dovranno obbligatoriamente essere maggiorenni e presentarsi minuti di curriculum vitae aggiornato e stampato, nonché di una fotografia.

All That Music: per la rassegna Estate a Villa Bombrini stasera si esibiranno i Pasticcio Meticcio
All That Music è un progetto che rientra nella produzione della rassegna “Estate a Villa Bombrini 2016”, un ciclo di incontri volto ad animare le giornate e le serate della stagione calda nel cuore di Cornigliano. Sabato 1 luglio, sempre alle ore 21:00, vedrà sul palco i Masticcio Meticcio con la loro musica kelzmer. Il concerto è a ingresso gratuito, ed è aperto a chiunque desidera ascoltare della buona musica.

“Ridere d’Agosto… ma anche prima”: sabato parte il festival estivo della comicità
L-uomo-perfettoL’appuntamento estivo del festival dedicato interamente alla risata giunge quest’anno alla sua 26a edizione con un programma ricco di appuntamenti. Come di consueto, Ridere d’Agosto… ma anche prima si svolgerà a partire da sabato 2 luglio nelle sedi abituali di Villa Imperiale(San Fruttuoso) e Piazza delle Feste (Porto Antico) all’insegna della comicità tra cabaret, commedie esilaranti, incursioni nella danze assieme ai più importanti nomi del teatro e del cabaret nazionali. Per l’edizione 2016, il cartellone prevede 16 spettacoli, cui si aggiungono 4 appuntamenti con musica dal vivo, manifestazioni sportive, animazione e giochi per bambini assieme allo spettacolo “Pierino e il lupo” per i più piccini.

A Rovegno arriva il primo appuntamento del Tour Estivo delle Valli tra degustazioni, spettacoli, musica e laboratori
RovegnoNel weekend tra sabato 2 e domenica 3 luglio a Rovegno si terrà il Tour Estivo delle Valli, una fiera itinerante per immergersi nei prodotti di qualità, tra cui i sapori della gastronomia locale, artigianato e oggettistica. Organizzato dalla Compagnia Italiana del Gusto, gli stand e i laboratori saranno aperti al pubblico per tutte e due le giornate a partire dalle ore 10:00 fino alle 24:00.
All’evento parteciperanno diversi espositori provenienti da tutta Italia per promuovere iprodotti di qualità, inoltre sarà allestita un’area interamente dedicata alla fattoria con animali, laboratori e tante altre sorprese. Il Tour si pone come scopo quello di divertire, incuriosire e coinvolgere grandi e piccoli con laboratori, degustazioni, spettacoli, musica e lo street food.

Considerazioni Intempestive: un ciclo di incontri per comprendere l’arte contemporanea
Noli_Castello di Monte UrsinoAl Castello di Noli (SV), a partire dalle ore 21:00
Ingresso: gratuito e su prenotazione
Intervengono: Giovanni Agosti (storico dell’arte), Giovanni Frangi (artista), Massimo Recalcati (psicoanalista).
“Un’opera d’arte è capace di dialogo con chiunque le sia dinanzi” si legge fra le pagine della
raccolta hegeliana del 1836. E’ davvero così?! Quale relazione si instaura tra l’opera d’arte e il suo creatore, tra l’opera d’arte e il suo estimatore, tra l’opera d’arte e il suo fruitore? E cosa accade ogni volta che ci si pone davanti ad un dipinto, una scultura o una installazione? Queste ‘considerazioni’ saranno le protagoniste del secondo appuntamento al Castello di Noli.

“Genova orizzontale e verticale. Punti di vista” l’esposizione della mostra fotografica fino a sabato 30 luglio
Tetti da Palazzo RossoIl Chiostro del Museo di Sant’Agostino ospita la mostra fotografica “Genova orizzontale e verticale. Punti di vista” di Giuliano Lo Pinto. Il vernissage vedrà la partecipazione e i contributi di relatori di svariate autiorità locali, di personalità provenienti dal mondo dell’arte e della critica. «Forse non poteva che essere il Museo di Sant’Agostino ad accogliere una simile mostra. – afferma il conservatore Adelmo Taddei – Il Museo racconta infatti la storia di Genova attraverso le opere d’arte, e le fotografie ‘genovesi’ di Lo Pinto ben si raccordano a questo tema, integrandolo con la vista dello ‘stato attuale’ delle cose. Che è poi uno stato attuale compendiario, ovviamente, che reca una potentissima impronta antica, l’impronta del nostro straordinario passato, straordinariamente stratificato nell’aspetto della nostra città».

Serata revival al Mako per ballare con vista sul mare
Mako estateSabato sera al Mako Discotheque (via Podgora 17r) continua la nuova stagione estiva del locale che dopo più di dieci anni di assenza nelle estati più “in” del capoluogo ligure torna a fare da protagonista nelle notti genovesi riproponendosi in versione estiva. Un sabato interamente dedicato alla musica revival ’70 e ’80, per rivivere i maggiori successi rock, pop e dance dei decenni precedenti. Si balla sotto le stelle con vista mare. E per chi volesse vivere la serata a 360 gradi dalle 20:30 ci sarà anche la possibilità di cenare in giardino, con il servizio di ristorante e pizzeria sotto le stelle.
Per info e prenotazioni della serata: 342.8026846/ 335.207103

“Wildlife photographer of the year” al Museo di Storia Naturale fino al 25 settembre

© David Doubilet
30 © David Doubilet (United States) Turtle flight

Wildlife photographer of the year è la prestigiosa esposizione di fotografie naturalistiche di fama mondiale, che sarà a disposizione dei visitatori del Museo Civico di Storia Naturale G. Doria fino al 25 settembre. Divenuta negli anni un appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano la natura nella sua dimensione più spontanea e incontaminata: dagli spettacolari paesaggi sconfinati ai ritratti che svelano l’intimità dei comportamenti animali, la mostra offre un quadro ineguagliabile della bellezza, del dramma e della diversità del mondo naturale.
Orari:
da martedì a domenica, dalle ore 10 alle 18; lunedì chiuso.
Biglietti per accedere alla mostra:
ingresso intero € 5,00;
ingresso ridotto € 3,00 (visitatori di età compresa tra i 3 e i 14 anni; visitatori con età superiore ai 65 anni; persone disabili; componenti di gruppi superiori alle 15 unità)

Universo Greenaway/Greenaway’s Universe ai Musei di Nervi fino al 2 ottobre
Peter GreenawayI Musei di Nervi, tra cui le Raccolte Frugone e la Galleria d’Arte Moderna, ospitano due mostre dedicate a Peter Greenaway: regista e al tempo stesso pittore di origine inglese. Si tratta di una raccolta di oltre 100 opere, tra dipinti e disegni, realizzati dall’artista tra il 1995 e il 2015, le cui esposizione sono curate da Maria Flora Giubilei. L’evento nasce in collaborazione con il 22° Festival Internazionale della Poesia e con Luperpedia Foundation di Amsterdam.

Smoke: a Villa Croce la mostra di sculture pubbliche ispirate dalla segnaletica stradale fino al 5 settembre
SmokeSmoke, la mostra ideata dall’artista statunitense Mark Handforth, è un’esposizione che riunisce opere già esistenti e nuovi lavori ideati in risposta agli ambienti del Museo stesso.
Handforth si è distinto a livello internazionale per la creazione di sculture pubbliche di grandi dimensioni che nascono dal confronto con le proporzioni stranianti delle metropoli americane e con gli elementi minori del paesaggio urbano quali segnali stradali, panchine, e impianti d’illuminazione pubblica. Il titolo della mostra nasce proprio dalla fascinazione dell’artista per la resa grafica della parola “smoke” (fumo) nella segnaletica stradale americana.

“Invenzione della gloria” visite guidate per la mostra di Antonio Canova
Dal 16 aprile fino al 24 luglio, nelle sale del Palazzo Reale è possibile visitare la mostra dedicata all’artista Antonio Canova, “Invenzione della gloria”. Si tratta di una selezione dipinti, gessi e di terracotte assieme a 74 disegni, i quali sono stati selezionati dai 1800 che costituiscono la più grande raccolta di disegni di un artista esistente al mondo.
Le visite si tengono il mercoledì alle 10:30 e il venerdì alle 15:30, con la possibilità di concordare altre date.

BODY WORLDS – Al cuore della vita – Ai Magazzini del Cotone
BodyWorlds14 (Large)BODY WORLDS, la mostra ideata dal noto medico e scienziato tedesco Gunther von Hagens, sta riscuotendo sempre più successo a Genova dove dall’apertura ad oggi sono stati contati circa 35.000 visitatori. BODY WORLDS consente a tutti, profani, medici, studenti, bambini, di avvicinarsi ad un mondo misterioso e troppo spesso non approfondito. I visitatori sono accompagnati alla scoperta di se stessi, guidati da un linguaggio semplice ed esauriente che permette di cogliere la funzionalità di tutti i meccanismi biologici e i più profondi dettagli delle patologie possibili. La mostra sviluppa così una coscienza e una sensibilità nuove, della salute e del suo mantenimento.
Orari
Dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
Venerdì e sabato dalle ore 10:00 alle ore 23:00
Domenica dalle ore 10:00 alle ore 21:00
(ingresso consentito fino a un’ora prima della chiusura)

NESSUN COMMENTO