Eventi a Genova e in Liguria – sabato 1 ottobre 2016

polenta

polentaLe sagre di Sabato 1 ottobre a Genova e in Liguria
Tutte le sagre presenti a Genova e in Liguria fissate per sabato 1 ottobre! Approfittate ancora della bella stagione per tuffarvi nelle delizie proposte dalle singole sagre, andando alla scoperta dei paesini e dei borghi caratteristici sparsi per la Liguria, da Levante a Ponente!

Da Forte Diamante allo Sperone: il Parco delle Mura, il tour per scoprire le fortificazioni che abbracciano Genova
ForteSabato 1 ottobre, dalle ore 9:00, Genova Cultura propone il tour “Il Parco delle Mura” condotto da guida escursionistica abilitata, della durata di tre ore circa. Esplorare le alture della città, le fortificazioni ottocentesche e le antiche mura, in un contesto naturale quasi incontaminato e di innegabile bellezza. I baluardi della cinta di Genova sorgono imponenti tra questi pendii soleggiati.

Apertura mensile con visita guidata di Palazzo Lomellino e dei Giardini Segreti
palazzo-lomellinoSabato 1 ottobre, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, si terrà la consueta apertura mensile con visite guidate di Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli. All’interno del Palazzo sarà possibile visitare il primo piano nobile, con le sale affrescate dai pittori secenteschi Bernardo Strozzie Pieter Mulier, detto “Il Tempesta”. Sarà inoltre aperto al pubblico l’incantevole Giardino Segreto, condizioni meteo favorevoli.

Attività per bambini e famiglie nei musei genovesi da sabato 1 ottobre
Sabato 1 ottobre, dalle ore 15:30, presso il Museo d’Arte Orientale E. Chiossone si può partecipare alla Festa dei Crisntemi. In Giappone si dice che la dinastia imperiale, il cui emblema è il crisantemo discenda da Amaterasu Omikami. La corolla del crisantemo ricorda la forma della corona solare e quindi è simbolo di vita eterna. La festa dei crisantemi (Kiku no Sekku) ebbe origine nel XVII secolo; celebrata il nono giorno del nono mese, è una delle cinque ricorrenze dell’anno tradizionale.

A San Colombano Certenoli, in Val Fontanabuona, la Festa della Birra al Balera
baleraSabato 1 ottobre, a partire dalle ore 20:30, a San Colombano Certenoli in Val Fontanabuona si svolgerà la Festa della Birra nel locale Balera (ex Muddy Waters), in via Zavatteri 5. Birre austriache e tedesche “a fiumi“, hot-dog, hamburger, panini vari, e american bar per cocktail e drink. Tra gli ospiti live si esibiranno i The Nuclears

Mostra di bonsai e suiseki nella serra del Parco Negrotto Cambiaso ad Arenzano
bonsai-arenzanoSabato 1 e domenica 2 ottobre, la serra del Parco Negrotto Cambiaso ad Arenzano ospita la Mostra di Bonsai e Suiseki. Nella serra liberty saranno esposti esemplari di bonsai e suiseki di altissima qualità a cura dell’associazione genovese caratterizzata per l’impegno nella divulgazione e nell’ insegnamento dell’arte bonsai. Ma se tutti ormai sanno cosa sia un bonsai, pochi ancora conoscono i suiseki. La parola Suiseki, che si compone degli ideogrammi sui (“acqua“) e seki (“pietra“), è l’arte giapponese di presentare pietre, trovate in natura, dall’aspetto evocativo, in grado di favorire la meditazione. Sono pietre dotate di notevoleforza espressiva, con particolari forma, colore e struttura che evocano un paesaggio, una figura umana o animale, o ancora una forma astratta.

Meraviglia del Rinascimento: la visita guidata alla Villa del Principe
villa-del-principeSabato 1 ottobre, alle ore 15:30, Genova Cultura propone il tour guidato a Villa del Principe. Villa del Principe è il più importante complesso monumentale e decorativo del Cinquecento a Genova: da esso ha inizio, con i caratteri particolari che gli sono propri, ilRinascimento genovese. Fatto erigere ed abitato da Andrea Doria, ammiraglio dell’imperatore Carlo V, signore “di fatto” di Genova e protagonista della politica europea, il palazzo, il cui nucleo originario risale al 1530 circa, conserva importanti tesori d’arte.

Lo spettacolo Harold apre la stagione di Rubik Teatro assieme ai corsi di improvvisazione
rubikRiparte la nuova stagione targata Rubik, con lo spettacolo e la scuola d’improvvisazione teatrale. Sabato 1 ottobre, alle ore 21:00, presso il Teatro Instabile di via Cecchi 19r, va in scena lo spettacolo di improvvisazione Harold. Il format, che è conosciuto in tutto il mondo, è nato una ventina d’anni fa a Chicago. Lo show richiede l’intervento del pubblico, che viene invitato a inventare una frase o una parola che gli improvvisattori utilizzeranno per dare vita a storie che si inseguono e si intersecano. Cosa c’entra Harold in tutto questo? Lo scoprirete durante lo spettacolo.

Jam opening party per l’inaugurazione della nuova stagione del Count Basie Jazz Club
count basieSabato 1 ottobre il Count Basie Jazz Club inaugura la nuova stagione con una serata ricca di attrattiva: alle 19:30 propone un aperitivo a buffet per la presentazione del programma 2016/2017, mentre dalle ore 21:00 partirà la vera festa con il jam opening party. Nessun luogo è come il Count Basie: la magia è qui e ancora si rinnova in questo luogo fatto di sola musica live, quella suonata insieme nei 150 eventi annui, e frutto di sola passione, quella dei soci volontari che lo gestiscono ormai dal 2008.

Little shadows tales: l’esposizione di immagini alla Sala Dogana fino al 16 ottobre
little shadowLa Sala Dogana ospita l’esposizione di Melkio e Ana Ferias “Little shadows tales“, con una serie di foto astratte reinterpretate in immagini e brevi racconti, con un esercizio d’immaginazione. La mostra, a ingresso libero, sarà aperta al pubblico da martedì a domenica dalle 15:00 alle 20:00, fino a domenica 16 ottobre. Siamo stati tutti bambini. E da bambini, osservando le nuvole in cielo, abbiamo trovato dragoni alati che sputano fuoco, tartarughe lentissime, giganti buoni, zucchero filato a bizzeffe. Insomma, abbiamo immaginato un sacco di cose.

Venerdì e sabato sera al Cezanne Disco Club con revial, latino e serata over 30
cezanneIl prossimo fine settimana il locale Cezanne Disco Club, in via Cecchi 7 rosso a Genova, propone due serate variegate, dedicate a chi desidera vivere la notte fino in fondo. Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre, infatti, si potrà ballare nelle due nuove sale revivallatino all’insegna del divertimento e della buona musica.

A Le Sharm di Sturla si balla latino in riva al mare con Silvia Zunino e Sonia Stefani
le sharmSabato 1 ottobre, alle ore 21:00 a Le Sharm di Sturla (Via 5 Maggio) si balla a due passi dal mare, sulla spiaggia davanti a locale, con la musica latina scelta da Monica Barilari, conosciuta come dj La Rubia, specializzata in musica latina. In pista a far ballare, fra show e consigli per gli ultimi arrivati, una delle nuove stelle della musica latina in città: Silvia Zunino, biondissima danzatrice e maestra.

A Palazzo Ducale la mostra “Giovanni Battista Semino – La ricerca della luce”, aperta al pubblico fino al 16 ottobre
semino
Da venerdì 30 settembre lo Spazio46 di Palazzo Ducale a Genova, ospiterà la mostra “Giovanni Battista Semino – La ricerca della luce”, curata da Marie Luce Repetto, Umberto Semino e Francesco Semino, e rimarrà allestita fino a domenica 16 ottobre. L’esposizione sarà aperta tutti i giorni dalle 15.30 alle 19.00.

Al Museo della Lanterna la mostra “Genova-Buenos Aires, sola andata” ispirata al viaggio della famiglia Bergoglio
il-giulio-cesare-la-nave-che-trasportera-i-bergoglio-in-argentina-nel-porto-di-genovaIl Museo della Lanterna di Genova ospiterà la mostra “Genova-Buenos Aires, sola andata – Il viaggio della famiglia Bergoglio e altre storie di emigrazione” fino a domenica 13 novembre. La mostra si compone di una serie di pannelli ricchi di immagini, ma anche di parole e di grafici per sintetizzare una storia che lega due Paesi, Italia e Argentina, e che continua anche oggi attraverso un dialogo che attinge nella memoria e guarda al futuro.

Polaroid ad arte: al Castello D’Albertis la mostra di Giuliana Traverso e Attilio Mangini
polaroid ad arteDa venerdì 23 settembre, fino a domenica 23 ottombre, il Castello D’Albertis – Museo delle Culture del Mondo ospiterà la mostra fotografica di Giuliana Traverso e Attilio ManginiPolaroid ad arte“. La mostra si compone di una trentina di polaroid di Giuliana Traverso, la maestra fotografa per eccellenza di Genova, accolgliendo i segni di Attilio Mangini, il noto artista genovese scomparso nel 2004: le pellicole dai colori surreali fissano i contesti genovesi e in pochi centimetri appare l’immaginario urbano, quotidiano eppur trasognato, del pittore e i personaggi dei suoi circhi fiabeschi, sospesi tra surrealismo e suggestioni chagalliane, avvolti in una ineluttabile solitudine esistenziale che li trasfigura, tra lampioni, panchine, incontri amorosi,  biciclette, strade, stelle del circo e volti ieratici.

Cromatismi in Equilibrio: la mostra, al Castello Enrico del Carretto di Millesimo, fino al 2 ottobre
cromatismiDa venerdì 23 settembre, fino a domenica 2 ottobre, il Castello Enrico del Carretto di Millesimo (Savona) ospiterà la mostra di arte contemporanea “Cromatismi in equilibrio“. L’inaugurazione della mostra, curata da Silvia Bottaro, Mario Accatino e Franco Chiara, si terrà venerdì 23 alle ore 17:00 in presenza del Sindato di Millesimo P. Pizzorno.

Aldo Mondino. Moderno, Postmoderno, Contemporaneo: la mostra fino al 27 novembre
mondinoA undici anni dalla morte di Aldo Mondino (Torino, 1938-2005), il Museo di Villa Croce, in collaborazione con l’Archivio Aldo Mondino e Palazzo della Meridiana, presenta: “Aldo Mondino. Moderno, Postmoderno, Contemporaneo“. La mostra, a cura di Ilaria Bonacossa, si articola in due sedi, presentando la produzione pittorica, scultorea e ambientale di quarant’anni di ricerche che per le loro qualità formali e concettuali sembrano frutto di molteplici personalità artistiche. Questa grande antologica vuole mostrare le qualità della poliedrica produzione di quest’artista piemontese per permettere al mondo internazionale dell’arte di comprenderne l’importanza.

Vetrine d’artista a Savona in omaggio a Giovanni Massolo: dal 1 settembre al 4 ottobre
Giovanni MassoloDa giovedì 1 settembre fino a martedì 4 ottobre, la sede della Cassa di Risparmio Savona-Carige in corso Italia 10 (Savona), ospiterà le vetrine d’artista in omaggio a Giovanni Massolo, personalità complessa legata per studi all’Istituto d’Arte di Acqui Terme, con la supervisione della curatrice dell’evento è Silvia Bottaro, critico d’arte e presidente Associazione “R.Aiolfi” no profit, Savona Fruizione libera.

Universo Greenaway/Greenaway’s Universe ai Musei di Nervi fino al 2 ottobre
Peter GreenawayI Musei di Nervi, tra cui le Raccolte Frugone e la Galleria d’Arte Moderna, ospitano due mostre dedicate a Peter Greenaway: regista e al tempo stesso pittore di origine inglese. Si tratta di una raccolta di oltre 100 opere, tra dipinti e disegni, realizzati dall’artista tra il 1995 e il 2015, le cui esposizione sono curate da Maria Flora Giubilei. L’evento nasce in collaborazione con il 22° Festival Internazionale della Poesia e con Luperpedia Foundation di Amsterdam.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – venerdì 30 settembre 2016
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – domenica 2 ottobre 2016
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO