Eventi a Genova e in Liguria – martedì 24 maggio 2016

Vegan Italy
Vegan Italy
Il fighter d'Italia. Giancarlo Garbelli”
Il fighter d’Italia. Giancarlo Garbelli

“Il fighter d’Italia. Giancarlo Garbelli”: la presentazione del libro della figlia Gianna
Gianna Garbelli, scrittrice e figlia del pugile Giancarlo Garbelli, racconta la storia di suo padre tramite una biografia-romanzo che ripercorre la carriera e la vita privata di uno dei pugili più popolari tra gli anni ’50 e ’60. L’incontro si svolgerà martedì 24 maggio alle ore 18:00 presso il Museo Luzzati nell’area del Porto Antico e vedrà la partecipazione dell’autrice assieme all’intervento del giornalista Tarcizio Mazzeo.

Sono innamorata di Pippa Bacca. Chiedimi perché
Sono innamorata di Pippa Bacca. Chiedimi perché

“Sono innamorata di Pippa Bacca. Chiedimi perché!” a Villa Croce la presentazione del libro di Giulia Morello
L’appuntamento è fissato per martedì 24 maggio alle 18:00, presso il Museo d’arte contemporanea Villa Croce, in cui l’autrice Giulia Morello incontrerà il pubblico per presentare la sua opera letteraria: “Sono innamorata di Pippa Bacca. Chiedimi perché!”. Oltre alla scrittrice prenderanno la parola anche Ilaria Bonacossa, che in veste di direttore di Villa Croce introdurrà l’evento, assieme alla giornalista Erika Della Casa in veste di moderatrice. Tra gli interventi, invece, è previsto quello di Luca Bochicchio, storico d’arte (PhD Università di Genova), Irene Cerboncini, amica della protagonista e cantante lirica, e infine Giuliano Galletta, giornalista e artista.

Martedì 24 maggio alla Feltrinelli si parla di benessere e alimentazione in collaborazione con la rivista Vegan Italy
All’evento organizzato per il pomeriggio di martedì 24, alle ore 18:00, parteciperanno numerosi specialisti che operano attivamente nel campo del benessere nutrizionale. Tra questi interverrà la dottoressa Denise Filippin, biologa nutrizionista a favore della dieta vegan, affiancata dalla ricercatrice Susanna Penco, la quale lavora presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Genova (DI.ME.S.), uno dei pochi laboratori italiani di sperimentazione che non effettua alcun test sugli animali, ma che che si avvale di colture cellulari e biologia molecolare. Altri ospiti d’eccezione saranno Francesco Castorina, Presidente di Società vegetariana, che è un gruppo di studio sull’alimentazione a favore del vegetarianismo, e l’editore della rivista Vegan Italy, Antonio Monaco.

Appuntamento dei martedì Pro Natura: il 24 maggio si parla di Ecuador con una proiezione di fotografie su grande schermo
Continua la rassegna dei martedì Pro Natura, un’iniziativa realizzata in collaborazione con ilMuseo Civico di Storia Naturale “G. Doria”, per promuovere la conoscenza e la tutela dell’ambiente. Martedì 24 maggio è dedicata alla scoperta dell’Ecuador, affascinante terra del Sud America che accoglie le più belle meraviglie della natura con la maggiore biodiversità. Questo è un territorio di contrasti, ricco di vulcani che talvolta generano terremoti di entità anche grave, crocevia di diversi popoli che si sono susseguiti nell’arco delle varie epoche. La realtà delle metropoli più moderne, come Quito e Guayaquil, si alterna drasticamente alla vastità dei parchi naturali situati a più di 4000 metri di altitudine, celando nel cuore della giungla le antiche rovine inca.
L’appuntamento è fissato per martedì 24 maggio alle ore 17:00 presso l’anfiteatro del Museo G. Doria, con ingresso gratuito per partecipare alla conferenza. Per avere maggiori informazioni, circa la durata e i singoli argomenti trattati, è possibile contattare il Museo al numero: 010 564567.

I ragni più grandi del mondo al Museo di Storia Naturale
ragnettoIn esposizione animali vivi nati in cattività (quindi non catturati) con 50 specie di tarantole, 10 di scorpioni e 3 di scolopendre. SPIDERS è la mostra scientifica con ragni vivi più grande in Europa e l’allestimento del Museo di Genova rappresenta la prima assoluta. La mostra SPIDERS ha lo scopo di avvicinare il pubblico alla scoperta del fantastico mondo dei ragni per apprendere l’anatomia, la diversità, il veleno, la seta e il comportamento.
Orari
Da martedì a domenica sempre dalle 10 alle 18

Villa Grimaldi e il Roseto di Nervi – maggio il mese ideale
Villa Grimaldi Fassio è sede dell’esposizione delle Raccolte Frugone (chiuso il lunedì) e la parte orientale del suo parco ospita un grande roseto, che raccoglie una nutrita varietà di rose provenienti da Paesi differenti. Maggio è il mese ideale per ammirare una fioritura fantastica, noi abbiamo fatto una diretta su Facebook domenica 15 maggio che vi proponiamo, l’invito è quello di andare di persona a godersi questa meraviglia, il momento è quello giusto!


BODY WORLDS – Al cuore della vita – Ai Magazzini del Cotone
BodyWorlds14 (Large)BODY WORLDS, la mostra ideata dal noto medico e scienziato tedesco Gunther von Hagens, sta riscuotendo sempre più successo a Genova dove dall’apertura ad oggi sono stati contati circa 35.000 visitatori. BODY WORLDS consente a tutti, profani, medici, studenti, bambini, di avvicinarsi ad un mondo misterioso e troppo spesso non approfondito. I visitatori sono accompagnati alla scoperta di se stessi, guidati da un linguaggio semplice ed esauriente che permette di cogliere la funzionalità di tutti i meccanismi biologici e i più profondi dettagli delle patologie possibili. La mostra sviluppa così una coscienza e una sensibilità nuove, della salute e del suo mantenimento.
Orari
Dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
Venerdì e sabato dalle ore 10:00 alle ore 23:00
Domenica dalle ore 10:00 alle ore 21:00
(ingresso consentito fino a un’ora prima della chiusura)

Mostra Internazionale di Illustratori Contemporanei
illustratori contemporaneiLa mostra internazionale di illustratori contemporanei nasce a seguito del concorso – organizzato dall’Associazione Tapirulan – attraverso il quale vengono selezionati gli autori esposti. Quest’anno il concorso è arrivato alla sua undicesima edizione. Un’edizione che ha visto la partecipazione di circa 700 illustratori da tutto il mondo. Ogni anno il concorso propone un tema diverso: la proposta di quest’anno era “SOS”.
La mostra è divisa in due sezioni:  nella prima sono esposti i 48 illustratori selezionati in occasione del concorso 2015, nella seconda sezione sono inserite le opere di Beppe Giacobbe, ospite speciale per il 2016.

NESSUN COMMENTO