Eventi a Genova e in Liguria – giovedì 1 settembre 2016

90 © Connor Stefanison (Canada) Creekside nursery

Posidonia Sustainable Friends Festival: a Santa Margherita Ligure dal 1 al 4 settembre
portofinoDopo le tappe spagnole di Sitges e Vigo, Posidonia Sustainable Friends Festival torna per la seconda volta a in Liguria. Da giovedì 1 fino a domenica 4 settembre si aprirà, a Santa Margherita Ligure, il Posidonia Sustainable Friends Festival, l’evento che chiude l’estate in bellezza tra arte, natura e sviluppo sostenibile. Durante l’evento si potrà scoprire la piattaforma Sustainable Friends, uno spazio no-profit dove si possono conoscere i progetti che le persone stanno sviluppando per aiutare l’ambiente in tutto il mondo. Una quattro giorni di eventi gratuiti e continuativi, aperti all’ampio pubblico, organizzate come consueto attraverso azioni di sostenibilità: minimo consumo di carta e utilizzo di plastiche biodegradabili, decorazioni con materiale riciclato, promozione del trasporto pubblico elettrico e condiviso, utilizzo di prodotti locali a km zero, raccolta differenziata e riciclo.

Piazza Caricamento si trasforma in pista da ballo tra musica latina, swing e country
Si balla LatinoDa giovedì 25 agosto fino a sabato 10 settembre, in occasione della Festa dell’Unità, piazza Caricamento ospiterà anche delle serate a tema per ballare a più non posso dalle ore 19:00 fino a mezzanotte. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Contatto Latino – Caribe Club di Rocco Mariani, il quale curerà l’animazione e la musica della pista latina, swing e country che verrà allestita per tutto l’arco della manifestazione in piazza Caricamento. Ingresso libero.

Ultimo appuntamento con il mandala sonoro al Castello D’Albertis
Mandala sonoroGiovedì 1 settembre, dalle 18:00 fino alle 20:00, il Castello D’Albertis – Museo delle Culture del Mondo ospiterà l’ultima esibizione di mandala sonoro: performance di suoni tridimensionali direzionati nello spazio per aprire uno Spazio di Ascolto a cura di Space Yantra. Si tratta dell’ultimo appuntamento del giovedì sera con la meditazione nel Mandala Sonoro, un sistema di suoni tridimensionali, composto dai musicisti Emanuele Milletti(sitar e basso), Nico Antwerp ( sound psichedelico) e Nadeshwari Joythimayananda (voce).

Al via il 25° Festival Musicale del Mediterraneo a Genova. Tema di questa edizione: “Famiglie sonore”
Festival musicale del mediterraneoDa giovedì 1 a domenica 11 settembre si terrà, a Genova, la 25° edizione del Festival Musicale del Mediterraneo dedicata, quest’anno, al rapporto tra musica e famiglia nelle diverse culture del mondo con il tema portante “Famiglie sonore“. Per dieci giorni, famiglie musicali provenienti da tutto il mondo si esibiranno nei palazzi storici e nelle piazze del centro di Genova tra cui 40 artisti, 10 paesi, 14 concerti in 6 splendide location in una rassegna internazionale dedicata alla scoperta e alla valorizzazione delle musiche rare. Il legame tra famiglia e musica sarà il fil rouge di una programmazione che prevede esibizioni di artisti nazionali e internazionali nei luoghi più suggestivi della città.

Vetrine d’artista a Savona in omaggio a Giovanni Massolo: dal 1 settembre al 4 ottobre
Giovanni MassoloDa giovedì 1 settembre fino a martedì 4 ottobre, la sede della Cassa di Risparmio Savona-Carige in corso Italia 10 (Savona), ospiterà le vetrine d’artista in omaggio a Giovanni Massolo, personalità complessa legata per studi all’Istituto d’Arte di Acqui Terme. L’inaugurazione si terrà alle ore 10:00 in presenza della curatrice Silvia Bottaro, critico d’arte e presidente Associazione “R.Aiolfi” no profit, Savona Fruizione libera.

“Wildlife photographer of the year” al Museo di Storia Naturale fino al 25 settembre

© David Doubilet
30 © David Doubilet
(United States)
Turtle flight

Wildlife photographer of the year è la prestigiosa esposizione di fotografie naturalistiche di fama mondiale, che sarà a disposizione dei visitatori del Museo Civico di Storia Naturale G. Doria fino al 25 settembre. Divenuta negli anni un appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano la natura nella sua dimensione più spontanea e incontaminata: dagli spettacolari paesaggi sconfinati ai ritratti che svelano l’intimità dei comportamenti animali, la mostra offre un quadro ineguagliabile della bellezza, del dramma e della diversità del mondo naturale.
Orari:
da martedì a domenica, dalle ore 10 alle 18; lunedì chiuso.
Biglietti per accedere alla mostra:
ingresso intero € 5,00;
ingresso ridotto € 3,00 (visitatori di età compresa tra i 3 e i 14 anni; visitatori con età superiore ai 65 anni; persone disabili; componenti di gruppi superiori alle 15 unità).

Smoke: a Villa Croce la mostra di sculture pubbliche ispirate dalla segnaletica stradale fino al 5 settembre
SmokeSmoke, la mostra ideata dall’artista statunitense Mark Handforth, è un’esposizione che riunisce opere già esistenti e nuovi lavori ideati in risposta agli ambienti del Museo stesso.
Handforth si è distinto a livello internazionale per la creazione di sculture pubbliche di grandi dimensioni che nascono dal confronto con le proporzioni stranianti delle metropoli americane e con gli elementi minori del paesaggio urbano quali segnali stradali, panchine, e impianti d’illuminazione pubblica. Il titolo della mostra nasce proprio dalla fascinazione dell’artista per la resa grafica della parola “smoke” (fumo) nella segnaletica stradale americana.

Universo Greenaway/Greenaway’s Universe ai Musei di Nervi fino al 2 ottobre
Peter GreenawayI Musei di Nervi, tra cui le Raccolte Frugone e la Galleria d’Arte Moderna, ospitano due mostre dedicate a Peter Greenaway: regista e al tempo stesso pittore di origine inglese. Si tratta di una raccolta di oltre 100 opere, tra dipinti e disegni, realizzati dall’artista tra il 1995 e il 2015, le cui esposizione sono curate da Maria Flora Giubilei. L’evento nasce in collaborazione con il 22° Festival Internazionale della Poesia e con Luperpedia Foundation di Amsterdam.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – mercoledì 31 agosto 2016
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – venerdì 2 settembre 2016
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO