Eventi a Genova e in Liguria – giovedì 2 giugno 2016

Streeat Food Truck Festival 2016

Il Museo del Risorgimento si festeggia il 70° anniversario della Repubblica Italiana

Museo del Risorgimento

In occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno, il Museo del Risorgimento di Palazzo Bianco (via Lomellini 11), organizza un’apertura straordinaria con visite guidate a tema. Il pubblicò avrà l’occasione ammirare l’esposizione dei documenti simbolo dell’Unità nazionale e della storia della Repubblica: la prima stesura dell’Inno italiano “Fratelli d’Italia”, di Goffredo Mameli e musicato da Michele Novaro, e l’Atto di Resa delle truppe tedesche alla Resistenza il 25 aprile del 1945.

Streeat Food Truck Festival in Piazzale Kennedy 
Streeat food truck festival a GenovaIl tour primaverile dello Streeat Food Truck Festival, itinerante per le principali città d’Italia, arriva a Genova per la sua ultima tappa da giovedì 2 fino a domenica 5 giugno. I trucks si parcheggeranno ai piedi della Fiera di Genova, in Piazzale Kennedy, restando aperti tutto il giorno secondo i seguenti orari: 11:00-1:00.
I food truck partecipanti sono stati selezionati secondo i rigidi parametri di STREEAT®, che sintetizza lo stile on the road con i palati gourmet con furgoncini, biciclette, ape car e carretti trasformati in cucine mobili.

Il Parco di Portofino apre alla stagione estiva con escursioni e visite guidate
Sentiero dei tubi - Parco di PortofinoL’arrivo della bella stagione dà il via alle tante passeggiate che si possono percorrere sul monte di Portofino, con scorci a picco sul mare per un panorama unico e spettacolare. Giovedì 2, domenica 5 e domenica 12 giugno si potranno effettuare, in seguito alla prenotazione, le escursioni che si preferiscono per esplorare il cuore del Parco di Portofino. Le visite sono garantite con un minimo di 7 persone e, per ragioni di sicurezza, viene imposto un limite massimo di partecipanti che varia a seconda del grado di difficoltà del sentiero prescelto. La prenotazione deve essere effettuata entro le ore 12:00 del giorno precedente l’escursione per assicurare la disponibilità delle guide e della messa in sicurezza del percorso.

No Book, no Party! A Santa Margherita si parla di benessere in cucina 
BazGiovedì 2 giugno, a partire dalle ore 18:00, piazzetta S. Erasmo di Santa Margherita ospiterà un incontro davvero speciale in onore del Gambero Rosso di Santa e della dieta mediterranea. Si tratta di un’occasione unica per affrontare un tema tanto attuale quanto importante: benessere e nutrizione.
Ospiti dell’evento saranno quattro personaggi televisivi noti a tutti: Fatima Ruffini, la “signora di Mediaset”, autrice di molti programmi tv, il professor Nicola Sorrentino, specialista in scienza dell’alimentazione e dietetica e autore di “Grassi dentro. Perdi la pancia, allunga la vita”, la conduttrice e attrice Elena Barolo, e BAZ, inconfondibile comico di Zelig e di Colorado.

A Caricamento si festeggia il folklore siciliano con street food, arte e musica tradizionali
Sicilia Viva in FestaPer la prima volta a Genova, in piazza Caricamento si terrà la manifestazione “Sicilia viva in festa”, un evento che dal 2001 porta la tradizione siciliana nelle varie piazze d’Italia. L’evento inizierà giovedì 2 per poi proseguire fino a domenica 5 giugno, dalle ore 9:00 alle 24:00.
Oltre agli stand gastronomici, saranno esposti anche gli antichi carretti siciliani, decorati e dipinti a mano con i temi della tradizione cavalleresca. Sicilia viva in festa è anche un’occasione per scoprire l’artigianato di questa terra, con ceramiche di Caltagirone, i Pupi, e le marionette dell’antica tradizione dell’Opera dei Pupi che narra le gesta e le pazzie d’amore di antichi cavalieri come Orlando.

Percorso urbano “Segreti e misteri” tra simboli massonici, gran maestri e congiure silenziose
L’appuntamento è fissato per giovedì alle ore 19:00 in via San Lorenzo 61 rosso, alla scoperta dei segreti che cela il centro storico. Genova é una città segreta che nasconde tra le sue tante ombre tante curiosità esoteriche. Da Mazzini a Garibaldi intrecci di storie e misteri che si perdono ancora oggi tra le pagine degli storici. Il percorso si snoda attraverso luoghi insoliti, dalla scoperta della casa in cui risiedeva Nietzsche durante la sua permanenza a Genova fino ad una grotta nascosta dietro una cascata, proprio nel cuore della città. Cosa c’entra un compasso su quella statua? Perché quei segni su quel portone? Questi e tanti altri misteri per scoprire un mondo misterioso, incredibilmente surreale e inaspettato.

Per prenotare o ricevere ulteriori informazioni:
Genova experience
346 2506782
www.exploratour.it
info@exploratour.it

A Palazzo Doria di Loano la mostra dedicata a Sandro Pertini dal 31 maggio al 5 giugno
Sandro PertiniDa martedì 31 maggio, presso la Sala Mosaico di Palazzo Doria, a Loano, si potrà visitare la mostra “Sandro Pertini – Presidente partigiano” in occasione del 120° anniversario dalla sua nascita. L’esposizione sarà arricchita da fotografie ufficiali e private, documenti, libri e dai fumetti di Andrea Pazienza. La mostra durerà fino a domenica 5 giugno, e si potrà visitare tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00.

 

Esposizione personale di Eleni Zafiropulos fino al 10 giugno
Opera di Eleni ZafiropulosA partire da martedì 31 maggio, Genova Cultura presenta la mostra personale di Eleni Zafiropulos, artista greca che si dedica alla pittura, nella sede di via Roma 8b.
“La pittura della Zafiropulos nell’accezione di un linguaggio organico al proprio formare, ovvero alla necessità di dare forma a un modo di dipingere fondato sulle funzioni vitali della materia propriamente pittorica e sulla azione della gestualità”. (G. Beringheli)
“Eleni punta sulle potenzialità della materia come veicolo del colore e come essenza in sé e per sé per far affiorare i fantasmi soggettivi che non sono solo frutto di antiche, primordiali sensazioni di natura, ma coinvolgono tutta la sfera dell’esistente e dell’esistenziale – biologico e autobiografico”. (D. Molinari)

“Invenzione della gloria” visite guidate per la mostra di Antonio Canova
“Invenzione della gloria” visite guidate per la mostra di Antonio Canova
Dal 16 aprile fino al 24 luglio, nelle sale del Palazzo Reale è possibile visitare la mostra dedicata all’artista Antonio Canova, “Invenzione della gloria”. Si tratta di una selezione dipinti, gessi e di terracotte assieme a 74 disegni, i quali sono stati selezionati dai 1800 che costituiscono la più grande raccolta di disegni di un artista esistente al mondo.
Le visite si tengono il mercoledì alle 10:30 e il venerdì alle 15:30, con la possibilità di concordare altre date.

Giovedì sera all’insegna della moda al Clutch Club con le creazioni di Milena Demartino
Milena DemartinoSe siete vittime della moda, e non riuscite a resistere al fascino della passerella, l’evento di giovedì 2 giugno fa al caso vostro. A partire dalle 20:30 il Clutch Club in Piazzale Kennedy organizza una serata davvero glamour all’insegna della moda accompagnati da musica, buon cibo e cocktail vivaci per mostrare le nuove creazioni dell’artista genovese Milena Demartino. Le Milady Bags sono al centro della sua collezioni, delle borse artigianali dal design colorato e unico nel suo genere. Demartino recentemente con le sue Milady Bags ha raggiunto un grande successo in Costa Azzurra, in Spagna e perfino dagli States stanno bussando alla sua porta. Accompagnate dalla musica del dj Mimmo Roselli, le modelle indosseranno inoltre gli abiti del brand “Terra Massima”, alta moda nel campo dell’abbigliamento da mare.

 

I ragni più grandi del mondo al Museo di Storia Naturale
ragnettoIn esposizione animali vivi nati in cattività (quindi non catturati) con 50 specie di tarantole, 10 di scorpioni e 3 di scolopendre. SPIDERS è la mostra scientifica con ragni vivi più grande in Europa e l’allestimento del Museo di Genova rappresenta la prima assoluta. La mostra SPIDERS ha lo scopo di avvicinare il pubblico alla scoperta del fantastico mondo dei ragni per apprendere l’anatomia, la diversità, il veleno, la seta e il comportamento. Orari Da martedì a domenica sempre dalle 10 alle 18.


BODY WORLDS – Al cuore della vita – Ai Magazzini del Cotone
BodyWorlds14 (Large)BODY WORLDS, la mostra ideata dal noto medico e scienziato tedesco Gunther von Hagens, sta riscuotendo sempre più successo a Genova dove dall’apertura ad oggi sono stati contati circa 35.000 visitatori. BODY WORLDS consente a tutti, profani, medici, studenti, bambini, di avvicinarsi ad un mondo misterioso e troppo spesso non approfondito. I visitatori sono accompagnati alla scoperta di se stessi, guidati da un linguaggio semplice ed esauriente che permette di cogliere la funzionalità di tutti i meccanismi biologici e i più profondi dettagli delle patologie possibili. La mostra sviluppa così una coscienza e una sensibilità nuove, della salute e del suo mantenimento.
Orari
Dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
Venerdì e sabato dalle ore 10:00 alle ore 23:00
Domenica dalle ore 10:00 alle ore 21:00
(ingresso consentito fino a un’ora prima della chiusura)

Mostra Internazionale di Illustratori Contemporanei
illustratori contemporaneiLa mostra internazionale di illustratori contemporanei nasce a seguito del concorso – organizzato dall’Associazione Tapirulan – attraverso il quale vengono selezionati gli autori esposti. Quest’anno il concorso è arrivato alla sua undicesima edizione. Un’edizione che ha visto la partecipazione di circa 700 illustratori da tutto il mondo. Ogni anno il concorso propone un tema diverso: la proposta di quest’anno era “SOS”.
La mostra è divisa in due sezioni:  nella prima sono esposti i 48 illustratori selezionati in occasione del concorso 2015, nella seconda sezione sono inserite le opere di Beppe Giacobbe, ospite speciale per il 2016.

CONDIVIDI
Articolo precedenteStreeat Food Truck Festival: dal 2 al 5 giugno sbarca a Genova in Piazzale Kennedy
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – domenica 5 giugno 2016
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO