Diario di una mamma: tanti auguri a voi

Quest’anno, che con piacere abbiamo condiviso con voi, è stato per noi un anno speciale, pieno di soddisfazioni e di prime volte. Abbiamo conosciuto tante persone speciali, tanti nuovi amici con cui trascorrere giornate divertenti  e piene d’emozione. Abbiamo imparato cosa significa stare insieme agli altri, condividere i nostri pensieri e giocare insieme. Abbiamo iniziato l’asilo, il tanto atteso primo anno, che tra alti e bassi, è stato bellissimo. Ci siamo guardate allo specchio per la prima volta indossando il grembiule a quadretti rosa e bianchi, ed anche un po’ di smalto. Abbiamo adottato un gattino che ha reso la nostra vita ancora più bella, con le sue fusa, il suo amore incondizionato e la sua voglia di giocare.
Abbiamo già avuto un primo fidanzatino, ed anche un secondo, che adesso è anche uno splendido migliore amico, un regalo speciale di questo 2015.
Abbiamo iniziato danza, abbiamo ballato, ci siamo sentite libere e felici. Abbiamo iniziato il laboratorio d’arte, e questa è una di quelle esperienze che valgono di più, che siamo immensamente contente di aver provato e che continueremo con costanza, impegno e passione.
Abbiamo imparato a scrivere e leggere tutte le lettere dell’alfabeto e qualche numero, e a tre anni per noi è stato un inaspettato e bellissimo successo.
Abbiamo trascorso una bellissima vacanza, un terzo compleanno speciale e un Halloween divertente. Ci siamo travestiti, abbiamo cantato, abbiamo riso, ci siamo fatti il solletico sul lettone, abbiamo giocato, disegnato, sognato. Abbiamo creato un calendario dell’avvento magico in cui racchiudere i nostri desideri più speciali. Siamo stati tanto tempo con i nonni a divertirci. Abbiamo fatto la prima recita, siamo state sul palco a ballare, cantare e recitare poesie mentre la mamma versava lacrime di commozione e felicità.
Ci siamo messe in gioco, abbiamo litigato, abbiamo fatto pace, ci siamo abbracciate, ci siamo fatte le trecce lunghe come la Regina Elsa, siamo andate al cinema per la prima volta, e per la seconda e per la terza. Abbiamo superato le nostre paure andando sullo scivolo gonfiabile e sulla ruota panoramica, abbiamo imparato a chiudere fuori dalla porta il buio per non avere paura e abbiamo letto tantissimi libri.
Ci siamo inventate tante favole, abbiamo aspettato che papà tornasse da lavoro per abbracciarlo, abbiamo imparato a fare i tuffi in piscina.
Siamo diventate grandi insieme, passo dopo passo, mano nella mano. E abbiamo passato un anno bellissimo, speciale.
Il 2015 è stato l’anno delle prime volte per la nostra famiglia, e siamo felici di aver potuto condividere le nostre emozioni insieme a voi.
Ora siamo già arrivati a Natale, ed è tempo di fare gli auguri.
Tantissimi auguri da parte mia e di Sofia a tutti voi che non smettete di leggere le nostre avventure, emozionandovi con noi davanti ai nostri progressi, i nostri successi e le nostre paure.
Grazie di cuore per tutte quelle volte che trovate il tempo per fermarvi ed entrare nel nostro mondo, che grazie alla redazione di Zenazone che ha creduto in noi, è diventato un po’ anche il vostro.
Tanti auguri a tutti quanti, dal profondo del nostro cuore, per un anno sereno, pieno di felicità e grandi traguardi. Per un anno ricco di sorrisi e di splendide novità.
Noi continueremo a raccontarvi di noi, di quello che impariamo e di quello che diventiamo.
I più cari auguri da parte mia e di Sofia, per uno splendido Natale e un anno da incorniciare.

Chiara Nava

NESSUN COMMENTO