“Dall’Immaginazione all’Immagine”: workshop di fumetto al Museo Luzzati

workshop fumetto

Sabato 25 e domenica 26 febbraio si terrà al Museo Luzzati il workshop di fumetto “Dall’Immaginazione all’Immagine” condotto da AkaB: a partire da un’idea narrativa, ogni partecipante sperimenterà esercizi pratici e teorici che lo accompagneranno nella realizzazione di una breve storia a fumetti. Ogni storia, originale e unica, sarà realizzata tenendo conto delle specifiche esigenze di stile.

AkaB (notte in lingua Maya) è fumettista, illustratore, pittore e regista, che mal sopporta le definizioni. Negli anni ’90 fonda lo Shok Studio, con cui ha prodotto e poi venduto fumetti alle major americane. Tipico delle sue immagini è il tratto incisivo e corrosivo che ricerca l’intensità espressiva, l’introspezione psicologica e la comunicazione di un disagio interiore.
Ha all’attivo numerose collaborazioni, tra cui Il Male, Mucchio, Il Manifesto, Rolling Stone, Linus, Indipendent e molte altre. Ha collaborato al n. 16 del Dylan Color Fest con la storia Claustrophobia.

Programma Workshop:
Ideazione, studio dei personaggi, studio dell’ambientazione, soggetto, sceneggiatura, storyboard, tecnica a matite, tecnica a chine.

Orari  sabato e domenica:
10:00/13:00 -14:00/17:00;

Prezzi:
150,00 Euro max 14 iscritti

Per informazioni e prenotazioni:
laboratori@museoluzzati.it
010.2530328

Parte del materiale di lavoro è a carico dei partecipanti. La lista completa verrà comunicata al momento dell’iscrizione.

Museo Luzzati a Porta Siberia
Area Porto Antico 6, 16128 – Genova
010.2530328
www.museoluzzati.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa Nuova Scuola Genovese incontra Roberta Alloisio
Prossimo articoloAndrea Maddalone: l’intervista di Michela Resi al chitarrista dei New Trolls
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO