Andiamo Dal Mago di Oz! -Lo spettacolo per tutta la famiglia al Teatro dell’Ortica

Andiamo dal mago di Oz

Domenica 21 gennaio, alle 16.00, l’ultimo «passo tra le nuvole» – ossia l’ultimo appuntamento con gli spettacoli dedicati ai più piccoli prima di giungere ai «tre passi nel terrore» con spettacoli dedicati agli adolescenti – con la nuova produzione di Teatro dell’Ortica ANDIAMO DAL MAGO DI OZ! adattato per il teatro da Elisabetta Rossi, che firma anche la regia ed è in scena con Martina Fochesato, Gaia Salvadori e Nicoletta Tangheri; i video sono di Giancarlo Mariottini e la voce fuori campo di Davide Aloi.

Dorothy è tornata dalla Città di Smeraldo e racconta alla zia Em la sua meravigliosa avventura nel Paese di Oz. Gli amici Spaventapasseri, Taglialegna e Leone prendono vita insieme ai suoi ricordi e la zia Em trascrive in un libro il lungo e pericoloso viaggio della nipotina per ritornare a casa, la sconfitta della strega cattiva dell’Ovest e l’incontro con il grande mago di Oz, perché un’avventura così straordinaria non può essere dimenticata! La fiaba americana di L. Frank Baum «Il meraviglioso mago di Oz» è messa in scena con l’ausilio di video e utilizza le musiche tratte dal celebre musical di Victor Fleming. La narrazione segue il percorso originale della fiaba, utilizzando come escamotage teatrale il racconto scritto dalla Zia Em che raccoglie in un diario le avventure della nipotina Dorothy. Lo spettacolo verrà replicato lunedì 22 gennaio per le scuole.

Dopo lo spettacolo il consueto appuntamento con la merenda offerta da Coop Liguria e il Laboratorio artistico – espressivo per bambini e genitori a cura di Spazio Famiglia Valbisagno.

Biglietti stagione famiglie:
-Intero € 10,00
-Ridotto € 8,00 (soci COOP, CRAL Amga, IREN, Card MUSEI DI GENOVA, CRAL Telecom, Alatel, under 18, over 65)
-€ 6,00 (riservato a ragazzi fino a 14 anni di ASD BASKET VIRTUS GENOVA e ai corsisti di ORTICA LAB e OPT)
-Ortica Family (min. 4 px): € 7,00

Info e prenotazioni:
Teatro dell’Ortica
010 8380120
segreteria@teatrortica.it 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAl Teatro dell’Ortica la reunion dei Bloko con lo spettacolo “E’ quello che vedo”
Prossimo articoloGambling online: in Italia spopolano i casinò digitali
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO