Dal 10 al 12 marzo visite gratuite per la prevenzione dei tumori femminili con l’iniziativa”I tre giorni della mimosa”

Anvolt volontarie

L’iniziativa “I 3 giorni della mimosa“, promossa dall’Associazione Anvolt (Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori) si svolgerà venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 marzo presso l’ambulatorio in Via San Luca, 12/26. Durante queste giornate sarà possibile prestarsi a visite senologiche, ginecologiche e pap-test gratuiti con l’obiettivo di promuovere la prevenzione dei tumori femminili. Per prenotare è sufficiente contattare telefonicamente il numero: 010.265999 o recarsi di persona presso gli uffici dell’Associazione.

Anvolt si occupa da 31 anni a livello nazionale di assistenza domiciliare, servizi socio-assistenziali ospedalieri, trasporto e accompagnamento per visite e terapie e informazione e prevenzione dei tumori. Questi servizi sono rivolti ai malati oncologici e per quanto riguarda l’informazione e la prevenzione alla popolazione in generale e sono gratuiti.

L’attività di assistenza consiste principalmente in assistenza domiciliare e ospedaliera, servizi socio-assistenziali, trasporto e accompagnamento per visite e terapie.e ha lo scopo di sostenere e aiutare concretamente e psicologicamente i malati oncologici e le loro famiglie. Le attività di informazione e prevenzione hanno quale obiettivo quello di informare correttamente la popolazione generale sui fattori di rischio dei tumori e di svolgere mirate attività di prevenzione.

Nell’ambito della prevenzione Anvolt ha aperto in Italia ad oggi 22 ambulatori ginecologici per la prevenzione dei tumori femminili. In tutti gli ambulatori è possibile richiedere di persona o telefonicamente il tris di prevenzione (visita senologica, visita ginecologica e pap-test) senza necessità di richiesta medica. L’apertura dell’ambulatorio di Genova (situato presso la sede della Delegazione ligure) risale al 09/01/2007.Da Gennaio 2007 a Dicembre 2016 sono stati offerti servizi a 3142 donne per un totale di 2885 visite ginecologiche, 2209 visite senologiche, 2761 pap-test e 184 consulenze. La lettura dei pap-test è affidata ad un ospedale genovese. L’Associazione si sta inoltre adoperando per l’acquisto di un ecografo portatile e per ampliare la gamma di servizi offerti con visite dermatologiche, ecografie al seno e visite urologiche.

Per ulteriori informazioni in merito è possibile consultare il sito: www.anvolt.org

NESSUN COMMENTO