“I colori del Giappone”: il Museo Chiossone ospita la mostra fotografica di Fabio Accorrà

Dal 9 gennaio al 16 febbraio il Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone  ospita I colori del Giappone, mostra fotografica di Fabio Accorrà, una sorta di diario di viaggio, scritto con i colori della terra del Sol Levante: dal bianco del Monte Fuji, al giallo del foliage di Nikko, fino al blu intenso del lago di Hakone, passando per l’oro del tempio Kinkakuji di Kyoto e l’arancio dei torii dei santuari shintoisti.

Accanto alle fotografie delle più note mete di viaggio, che ricordano i paesaggi delle stampe meisho-e, le immagini di luoghi celebri: della produzione artistica giapponese del XIX secolo, troviamo anche mete più insolite, ma dal forte fascino cromatico. Il carattere distintivo della fotografia di viaggio di Fabio Accorrà è infatti l’attenzione al colore, nei paesaggi come nei soggetti.

Le fotografie esposte presso il Museo Chiossone sono tratte dal suo libro The Colors of Japan (Erga, 2019), ma in questa occasione verranno presentate al pubblico con una nuova selezione, reinterpretando il progetto editoriale. Le opere saranno accompagnate dai commenti di viaggio dell’autore e da approfondimenti sul significato dei colori nella cultura giapponese, elementi che guideranno i visitatori in un percorso ideale alla scoperta della bellezza del Giappone.

La mostra è a cura di Aurora Canepari, Direttrice del Museo Chiossone.

Orario:
da martedì a venerdì, 9.00-18.30; sabato e domenica 9.30-18.30
lunedì chiuso

Tariffe:
L’accesso alla mostra I colori del Giappone è compreso nel biglietto d’ingresso al museo.
Intero € 5
Ridotto € 3 (disabili, ultra 65 anni (cittadini UE), convenzionati e gruppi)
Gratuito: cittadini UE da 0 a 18 anni e la domenica per i residenti nel Comune di Genova, accompagnatori disabili, scuole.

Informazioni:
010 542285
museochiossone@comune.genova.it

CONDIVIDI
Articolo precedente“Il paesaggio sacro nordamericano”: i viaggi fotografici di Douglas Beasley
Prossimo articoloDue parole con Loris Capirossi
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO