“Clip”: a Portofino la 3a Edizione del concerto-concorso di voci liriche provenienti da tutto il mondo

Clip

Al via la terza edizione di Clip: le migliori voci under 35 della lirica mondiale si esibiscono davanti a una giuria internazionale d’eccezione. In palio premi in denaro e l’opportunità reale di lavorare nei teatri più importanti del mondo. A Portofino cinque giorni di competizione e musica in attesa del gran finale in Piazzetta. Le arie d’opera più celebri di tutti i tempi interpretate dai finalisti sulle note dell’Orchestra dell’Opera Italiana in un meraviglioso concerto sotto le stelle sabato 15 luglio.

È stato uno dei più bei concorsi lirici della mia vita. Un’ottima organizzazione e una commissione che ti offre non solo il premio in denaro ma anche un biglietto per il tuo futuro lavorativo. Dopo questo concorso sto lavorando per i migliori teatri nel mondo”. Lilly Jørstad, 1° premio CLIP 2016

Sono il meglio della musica lirica mondiale under 35, sono più di cento e provengono da oltre trenta paesi tra cui Russia e Giappone, Corea e Stati Uniti, Sudamerica, Africa e Oceania. Hanno in comune un talento eccezionale coltivato con costanza e tenacia e sanno che questa potrebbe essere la loro grande occasione. Alcuni sono esordienti, altri cantanti lirici professionisti: i primi cercano una possibilità per farsi conoscere e spiccare il volo nel mondo delle grandi produzioni teatrali; per chi invece calca già da anni il palcoscenico è l’opportunità di un balzo in avanti all’interno di carriere già brillantemente avviate.

Dall’11 al 15 luglio saranno a Portofino per mettersi alla prova di fronte a una giuria internazionale d’eccezione in occasione della terza edizione del Concorso Lirico Internazionale di Portofino Clip. Ideato e organizzato dall’associazione culturale “Giovanni Bottesini” di Crema con il fondamentale sostegno di Banca Aletti e con il patrocinio del Comune di Portofino e del Comune di Santa Margherita Ligure, CLIP mette in palio 15.000 Euro complessivi fra primo, secondo, terzo classificato insieme a premi speciali e offre ai partecipanti l’opportunità concreta di lavorare nei grandi teatri italiani ed europei. La formula funziona: Lilly Jørstad, prima classificata lo scorso anno, è stata scritturata dal Teatro dell’Opera di Vienna, dal Maggio Musicale Fiorentino e dal Teatro dell’Opera di Stoccarda. Numerose anche le proposte ricevute dai vincitori della prima edizione e dai finalisti. Sin dalla prima edizione i membri della giuria sono accomunati dalla possibilità di firmare dei contratti per i teatri che rappresentano, creando così un filo diretto tra il concorso e il mondo lavorativo.

La giuria
Ogni singolo candidato viene ascoltato, valutato e premiato da figure di altissimo profilo attive in sei fra i più grandi teatri europei, garanzia di serietà, autorevolezza e indiscussa imparzialità che anche quest’anno assegneranno primo, secondo e terzo premio: Dominique Meyer, direttore dello Staatsoper di Vienna e presidente di giuria; Peter de Caluwe, direttore generale del Teatro La Monnaie di Bruxelles; Eva Kleinitz, direttrice dell’Opera Nazionale di Strasburgo; Christophe Ghristi, direttore artistico del Teatro di Tolosa. L’Italia è rappresentata da Gianni Tangucci, consulente artistico per il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e da Alessandro Di Gloria, casting manager del Teatro Massimo di Palermo.

Il concorso è nato nel 2015 per creare un momento d’incontro e confronto tra giovani cantanti a livello internazionale, offrendo loro una vetrina importante e la possibilità di sottoporsi al giudizio di una giuria di altissimo livello” spiega Francesco Daniel Donati, 34 anni, direttore artistico del concorso e presidente dell’associazione Giovanni Bottesini di Crema. “Le edizioni passate hanno portato a nuovi contratti e collaborazioni per molti di loro, a testimonianza di come CLIP sia un’opportunità concreta per i partecipanti. È una gioia vedere come di anno in anno CLIP allarghi i propri orizzonti: quest’anno siamo arrivati a quasi 40 paesi in gara, un’occasione straordinaria di scambio e arricchimento culturale. Un ringraziamento particolare va a Banca Aletti che ci sostiene insieme a Range Rover Velar, AVM Asset Value Management e Ar.Co.It Arte Contemporanea Italiana. E naturalmente al comune di Portofino, che ogni anno ci accoglie con entusiasmo”.

Le selezioni
Fasi eliminatorie, semifinale e finale sono tutti appuntamenti aperti al pubblico con ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili. Martedì 11, mercoledì 12 e giovedì 13 luglio il concorso è ospitato nel Teatrino di Portofino: i primi due giorni dalle 10 alle 19 si svolgono le fasi eliminatorie mentre la semifinale è prevista giovedì dalle 10 alle 13.30. La finale si tiene invece venerdì 14 luglio dalle 18 a Santa Margherita Ligure nella splendida Villa Durazzo.

Il concerto
Sabato 15 luglio la storica Piazzetta ospita ancora una volta una serata magica, il momento conclusivo di questa settimana tutta dedicata alla musica. L’appuntamento è ormai un grande e attesissimo classico dell’estate a Portofino: alle ore 21.30 i cantanti finalisti salgono sul palco per eseguire alcune fra le più famose arie d’opera del repertorio classico e contemporaneo accompagnati dall’Orchestra dell’Opera Italiana, per la prima volta presente a Portofino in occasione del concorso. Come di consueto musicisti e cantanti sono diretti dal Maestro Aldo Salvagno, direttore d’orchestra e direttore musicale di Clip: “Per questa terza edizione è con sommo piacere che dò il benvenuto all’Orchestra dell’Opera Italiana, una realtà musicale nata nel 2014 dalla sinergia tra Sinapsi Group e un gruppo di musicisti proveniente dalle più prestigiose orchestre italiane, su tutte dall’Orchestra del Teatro Regio di Parma, compagine riconosciuta a livello internazionale tra le migliori esecutrici nel repertorio italiano dell’opera”.

Il concerto è gratuito e aperto a tutti. Se si desidera riservare un posto in platea è possibile farlo con una donazione minima di € 30,00 cliccando sul tasto DONA ORA sulla home page del sito www.associazionebottesini.com. A seguito del versamento inviare una mail all’indirizzo concorsoportofino@gmail.com indicando il proprio nome e cognome.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – mercoledì 19 luglio 2017
Prossimo articoloSecondo te qual è la migliore pizzeria di Genova?
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO