Claudia Pastorino e le ragazze del Lilith Festival ospiti speciali della trasmissione La Nuova Scuola Genovese

Proseguono sabato 4 febbraio alle ore 18:00, presso l’emporio-museo viadelcampo29rosso, le registrazione della trasmissione “La Nuova Scuola Genovese“, a cura di Antenna Blu, dedicata alla canzone d’autore genovese, di ieri e di oggi. Presente per questo secondo appuntamento è Claudia Pastorino, con cui parleremo della sua musica, di religiosità, della canzone femminile in Liguria.

Come sempre il Maestro Alberto Luppi Musso omaggerà l’artista interpretando una sua canzone alla tastiera. Special guests le ragazze del Lilith Festival: Valentina Amandolese, Sabrina Napoleone e Cristina Nico. Conducono Andrea Podestà ed Eugenio Ripepi. Ingresso libero.

Esiste una Scuola Genovese dei cantautori? E se la risposta è sì, è configurabile l’ipotesi di una nuova scuola cantautorale genovese? NSG, acronimo che sta per Nuova Scuola Genovese, vuole essere più di un programma televisivo, in onda su Antenna Blu (Canale 16 di Genova, canale 173 di Imperia, in streaming sul sito web del canale televisivo per il resto dell’Italia): comincia a prendere la forma di un nuovo, atteso, movimento culturale. I programmi di musica d’autore sono assenti e attesi: NSG è un apristrada.

La parola ai cantautori, come nei tempi di una tensione sociale forse mai del tutto sopita, e ora certamente in piedi a chiedere anche all’arte risposte che vadano al di là di un jingle pubblicitario o del primo piano di un giudice inadeguato a parlare di musica, ritratto nel finto stupore del becero intrattenimento, colpevole di fregiarsi di un inesistente tentativo di scouting che col “talento” autorale ha nulla a che fare.

Eugenio Ripepi, attore e cantautore, e Andrea Podestà, saggista ed esperto di canzone d’autore, parleranno di letteratura musicale italiana, portando gli ospiti a raccontarsi in un’ora di chiacchiere scevre dai toni seriosi necessari in carenza di contenuti; pure in una costante presenza di analisi, la cultura può anche far divertire. Nel programma ci saranno numerose incursioni di personalità legate alla musica e allo spettacolo.

Questa finestra sulla musica ligure è senza dubbio un’operazione sul territorio, ma travalica fortemente i limiti regionali. Il nome non vuole indicare la pretesa di riassumere tutto ciò che esiste attualmente in ambito cantautorale nel capoluogo ligure, ma suggerire piuttosto un’ideale filiazione rispetto alla generazione precedente, nell’ambito di un discorso culturale più ampio che ha interessato e che interessa l’intera nazione. A fianco di ospiti celebri, ci saranno giovani emergenti forse poco noti al grande pubblico, alcuni con qualche riconoscimento alle spalle.

Ogni puntata sarà registrata – e aperta al pubblico – il sabato presso il museo-emporio della canzone d’autore Viadelcampo29rosso, gestito da Laura Monferdini per conto della Cooperativa Solidarietà e Lavoro. Un luogo non solo evocativo, ma anche fortemente simbolico. Ospite fisso sarà, poi, il compositore Alberto Luppi Musso che interpreterà al piano una canzone dell’ospite. Le puntate saranno trasmesse in prima serata il mercoledì alle ore 21:00. Sono già andate in onda quattro anticipazioni dedicate ai maestri della Scuola Genovese: Fabrizio De André, Luigi Tenco, Umberto Bindi e Bruno Lauzi. Una puntata speciale sarà dedicata a Gino Paoli, una a Ivano Fossati.

Per informazioni:
010.2474064
info@viadelcampo29rosso.com
https://www.facebook.com/viadelcampo29rosso
https://www.facebook.com/lanuovascuolagenovese/?fref=ts

CONDIVIDI
Articolo precedenteI prossimi appuntamenti al Teatro Altrove tra concerti e spettacoli
Prossimo articolo“Misteri e leggende”: il tour guidato nel cuore del Centro Storico di Genova
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO