Voglia di cinema? la Liguria il 1 febbraio torna in zona gialla ma i cinema, così come i teatri, rimangono chiusi.
I film però continuano ad uscire e le piattaforme di streaming aiutano a mantenere viva la passione per il cinema.

Domenica 7 febbraio 2021, ore 20,30
Gianluca e Massimiliano De Serio, registi
Salvatore Esposito, attore
Licia Lanera, attrice
Samuele Carrino, attore

PRESENTANO

SPACCAPIETRE
Regia Gianluca e Massimiliano De Serio
Con Salvatore Esposito, Samuele Carrino, Licia Lanera
Drammatico, Italia, 2020 – Durata 104’

Biglietti e info su https://circuitocinemagenova.com/eventi/spaccapietre-iorestoinsala/

L’attività di Circuito, società che gestisce le sale Ariston, City, Corallo, Odeon e Sivori a Genova, prosegue sulla piattaforma #iorestoinSALA, dove domenica 7 febbraio si può vedere in esclusiva il film Spaccapietre presentato in diretta (ore 20,30) dai registi Gianluca e Massimiliano De Serio, dagli attori Salvatore Esposito, celebre interprete di Gomorra, Samuele Carrino e Licia Lanera.

Dopo la calorosa accoglienza alle Giornate degli Autori della 77ª Mostra del Cinema di Venezia 2020 – unico film italiano in concorso -, il film è stato selezionato anche al Pingyao International Film Festival e ha ottenuto il premio ecumenico all’International Film Festival Mannheim – Heidelberg.

Spaccapietre - una scena del film
Spaccapietre – una scena del film

Spaccapietre racconta la storia di Giuseppe, lavoratore stagione in una cava. Vittima di un grave incidente, perde un occhio e il lavoro. Suo figlio Antò sogna di fare l’archeologo e pensa che l’occhio vitreo del padre sia il segno di un superpotere. Sono rimasti soli da quando Angela, madre e moglie adorata, è morta per un malore mentre era al lavoro nei campi. Senza più una casa, costretto a chiedere lavoro e asilo in una tendopoli insieme ad altri braccianti stagionali, Giuseppe ha ancora la forza di stringere a sé Antò, la sera, e raccontargli una storia. Gli ha promesso che un giorno riavrà sua madre, e rispetterà quella promessa, a qualunque prezzo.

«In Spaccapietre – spiegano i registiarte e biografia personale si intrecciano inseparabilmente. La vicenda al centro del film prende spunto da un fatto di cronaca di qualche estate fa, la morte sul lavoro della bracciante pugliese Paola Clemente, e dall’assurda coincidenza con la morte di nostra nonna paterna, deceduta lavorando negli stessi campi nel 1958. E, come il padre di Giuseppe nel film, anche nostro nonno paterno, prima di partire per Torino negli anni ‘60, faceva lo “spaccapietre”. Il film è innanzitutto il tentativo di riappropriarci di un’anima, quella di nostra nonna mai conosciuta, attraverso la storia e il corpo di un’altra donna. Ma è anche un film d’amore paterno in cui affiorano puri i temi della morte, della violenza, della paura, dell’amore, della vendetta».

Spaccapietre rimarrà in programma sugli schermi di #iorestoinsala anche nei giorni successivi all’evento.

_________________________

SPACCAPIETRE
di Gianluca e Massimiliano De Serio
Italia 2020, 104′
#IORESTOINSALA
7 febbraio 2021
Biglietto € 5,90

Per info:
www.iorestoinsala.it

COME/DOVE POSSO GUARDARE I FILM DI #IORESTOINSALA?

Per lo spettatore abituato a frequentare il cinema della propria città o del proprio quartiere, non cambia nulla! L’acquisto del biglietto avviene sul sito internet della propria sala cinematografica di riferimento. Una volta acquistato il biglietto e ricevuto il codice e un link per accedere alla sala virtuale, la visione può cominciare subito; dal primo click ci saranno poi 48 ore a disposizione per completarla. Solo per gli eventi in streaming si dovrà rispettare l’orario indicato. Da quando inizi a guardare il film hai 48 ore per completarlo.

info t. 010 583261 | info@circuitocinemagenova.it | www.circuitocinemagenova.com

NESSUN COMMENTO

RISPONDI