A Borzonasca l’inaugurazione del nuovo IAT: punto d’informazioni turistiche delle Valli del Parco dell’Aveto

parco dell'aveto

Sabato 1 giugno alle ore 10:30 a Borzonasca apre il nuovo IAT (Informazione e Accoglienza Turistica), nato dalla collaborazione tra il Comune di Borzonasca, il Consorzio Una Montagna di Accoglienza nel Parco, il Parco dell’Aveto e il Comune di Mezzanego.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività sviluppate dal progetto Interreg “I Tesori Nascosti del Mediterraneo” di cui il Consorzio è partner.

Sarà un nuovo Punto Informazioni Turistiche a servizio di tutto il comprensorio, per accompagnare il turista alla scoperta dei tesori nascosti delle nostre Valli, tra borghi pittoreschi, lussureggianti foreste, cime imponenti e un vasto patrimonio di cultura, tradizioni antiche, sapori e profumi della terra. Qui sarà possibile prenotare soggiorni e servizi oltre ad avere a disposizione materiale informativo su luoghi di interesse naturalistico e culturale, escursioni, attività sportive e manifestazioni.

Durante l’inaugurazione interverranno:

·         Sindaco del Comune di Borzonasca

·         Sindaco del Comune di Mezzanego

·         Michele Focacci, Presidente del Parco dell’Aveto

·         Marina Bò, Presidente del Consorzio Una Montagna di Accoglienza nel Parco

Tutta la comunità è invitata a festeggiare insieme questa importante iniziativa.

Al termine verrà offerto un aperitivo con assaggi di prodotti del territorio offerti dai soci del Consorzio.

Contatti:
UNA MONTAGNA DI ACCOGLIENZA NEL PARCO – CONSORZIO OSPITALITÀ DIFFUSA
c/o Parco dell’Aveto Via Marrè, 75/A 16041 Borzonasca (GE)
334.6117354
info@unamontagnadiaccoglienza.it
www.unamontagnadiaccoglienza.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteFish & Djs: al Mercato dei Pescatori fritture di pesce al ritmo della musica elettronica
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – sabato 8 giugno 2019
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO