Body Worlds, “Al cuore della vita”, 35.000 visitatori ai Magazzini del Cotone. L’intervista di Stefania Boero al curatore per Genova Carlo Bachschmidt

BODY WORLDS – Al cuore della vita, la mostra dedicata al vero mondo del corpo umano,  aperta al Modulo 1 – Magazzini del Cotone, Porto Antico di Genova.

BodyWorlds14 (Large)BODY WORLDS, che è sempre impegnata nel coinvolgimento e sensibilizzazione del suo pubblico, specialmente giovane, durante il suo ultimo mese di apertura promuove anche un contest fotografico su Instagram. Ogni martedì i visitatori saranno liberi di scattare fotografie all’interno della mostra, utilizzando qualsiasi dispositivo. Chi vorrà partecipare al concorso dovrà pubblicare la foto sul proprio profilo Instagram con l’hashtag #‎bodywinstaday e il tag dell’account ufficiale di BODY WORLS (@bodyworlds_italy). Ogni settimana verrà eletto un vincitore, che riceverà il premio una maglietta firmata BODY WORLDS.

Dal primo weekend di maggio prende il via anche la nuova promozione che BODY WORLDS ha pensato per i visitatori over 65, che il primo e il terzo martedì del mese potranno usufruire dell’ingresso gratuito agli spazi della mostra. BODY WORLDS consente a tutti, profani, medici, studenti, bambini, di avvicinarsi ad un mondo misterioso e troppo spesso non approfondito. I visitatori sono accompagnati alla scoperta di se stessi, guidati da un linguaggio semplice ed esauriente che permette di cogliere la funzionalità di tutti i meccanismi biologici e i più profondi dettagli delle patologie possibili. La mostra sviluppa così una coscienza e una sensibilità nuove, della salute e del suo mantenimento.

BODY WORLDS, la mostra ideata dal noto medico e scienziato tedesco Gunther von Hagens, sta riscuotendo sempre più successo a Genova dove dall’apertura ad oggi sono stati contati circa 35.000 visitatori.

Lungo il percorso che comprende oltre 160 plastinati, tra cui 14 corpi a figura intera, singoli organi, configurazioni d’organi e sezioni corporee trasparenti, i visitatori possono ammirare la straordinaria sinergia tra organi ed apparati che rende possibile la vita. Nella mostra, curata da Angelina Whalley di ARTS & SCIENCES e Fabio Di Gioia per la DA VINCI – Grandi Eventi, sono esposte sezioni che permettono di visualizzare, in maniera chiara e diretta, le posizioni degli organi all’interno del corpo umano e le affascinanti configurazioni dei vasi sanguigni, mostrando la complessità della rete capillare che alimenta il nostro corpo. Attraverso un confronto diretto tra organi sani ed organi affetti da patologie è immediatamente comprensibile che cosa accade quando il corpo si ammala e come sia possibile, con uno stile di vita sano, poter prevenire pericolosi problemi di salute.

Tutti gli eventi collaterali della mostra BODY WORLDS sono consultabili sul sito genova.bodyworlds.it.

Per info e prenotazioni gruppi:  tel. 010 2345636 – gruppi.genova@bodyworlds.com

NESSUN COMMENTO