Blue Economy Summit 2020: al via la 3^ edizione

Torna il Blue Economy Summit, arrivato ora alla sua terza edizione. Dal 30 marzo al 6 aprile, Genova si tingerà di blu per riportare il mare al centro dell’evento. Infatti l’iniziativa nasce per aumentare la consapevolezza riguardo la centralità del mare nell’economia genovese e rafforzare l’immagine della città come capitale del Mediterraneo.

Le attività proposte saranno molteplici: convegni, workshop, visite tecniche presso le eccellenze del Porto, eventi divulgativi e iniziative di networking animeranno il summit 2020. Tra le novità di quest’anno, gli Aperitivi in blu, in cui i protagonisti dell’economia del mare si racconteranno, e Genova Blue Street, iniziativa collaterale e divulgativa che animerà le piazze del capoluogo ligure.

Numerosi gli argomenti e le tematiche affrontati in questa edizione:
-Le prospettive di sviluppo del waterfront e del porto di Genova
-Yacht Crew Forum Preview
-Le infrastrutture in Italia: prospettive di manutenzione e sviluppo e il caso del Ponte del Polcevera
-Cultura marittima e nautica: la valorizzazione della tradizione e la spinta verso il rinnovamento
-Pesca, acquacultura, ittioturismo e turismo costiero
-Evoluzione ed innovazione tecnologica della logistica marittima per la competitività e la sostenibilità

CONDIVIDI
Articolo precedenteCampionato Mondiale di Pesto al Mortaio
Prossimo articoloConcerti e spettacoli a Genova e in Liguria – Marzo 2020
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO

RISPONDI