Chi ha bisogno di recarsi in un centro tricologico?

Quando si ritiene di avere a che fare con capelli che cadono o con una chioma in cattive condizioni, può essere necessario recarsi in un centro tricologico per sottoporsi a una visita specialistica e, se necessario, avviare un percorso di cura ad hoc.

La scienza tricologica

La sola figura professionale che ha la facoltà di applicare la scienza tricologica è quella del dermatologo. Il medico specialista in dermatologia, infatti, è il solo che è legittimato a indagare le patologie del cuoio capelluto. Sono diverse le malattie che possono interessare questa parte del corpo: al di là dei problemi allergici e infettivi, vale la pena di menzionare la dermatite seborroica, la psoriasi, i tumori cutanei, l’alopecia areata e il lichen plano pilare. La calvizie non sempre è da considerare una malattia, anche se chi ne soffre è colpito, nella maggior parte dei casi, da un forte imbarazzo che innesca un disagio di natura psicologica. Coloro che devono fare i conti con la caduta dei capelli intendono mascherare tale problema, anche nel caso in cui non vi siano conseguenze né problemi di salute correlati.

Le conseguenze psicologiche della calvizie

Il disagio di chi soffre di calvizie, tuttavia, non deve essere interpretato come un capriccio, se è vero che la stessa Organizzazione Mondiale della Salute identifica il concetto di salute con quello di pieno benessere sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista psicologico. Insomma, per essere in salute non è sufficiente non avere malattie, ma occorre sentirsi bene con sé stessi. La caduta dei capelli, d’altro canto, non di rado può finire per condizionare le relazioni affettive delle persone, la loro vita sociale o perfino la loro carriera.

Come si svolge una visita tricologica

Il punto di partenza di una visita tricologica consiste nella raccolta dei dati anamnestici del paziente: non solo quelli prossimi ma anche quelli remoti. Una corretta valutazione della storia clinica della persona permette di verificare la sua situazione e le sue aspettative. Dopodiché, arriva il momento di raccogliere i segni clinici, il che è possibile solo attraverso una visita meticolosa del cuoio capelluto. Lo scopo dell’esame è quello di accertare o scongiurare l’esistenza di segni clinici macroscopici che possano far pensare a una situazione patologica. Il test della scriminatura, il test al cartonfeltro e il pull test sono alcune delle prove che vengono effettuate.

La fotografia digitale globale del cuoio capelluto

Lo step successivo è rappresentato dalla fotografia digitale globale del cuoio capelluto. Quindi può essere necessaria la dermatoscopia in epiluminescenza del cuoio capelluto, che viene eseguita secondo la stessa procedura applicata per il controllo dei nei. Si tratta di una tecnica non invasiva che non provoca alcun dolore e che si svolge in tempi rapidi: la valutazione digitale consente di verificare la densità locale dei capelli e il loro diametro medio, che è indice di avanzamento della calvizie. Solo in condizioni specifiche si procede con il tricogramma, il fototricogramma e la biopsia del cuoio capelluto, che richiedono il consenso informato da parte del paziente in quanto costituiscono test mininvasivi o invasivi. Infine, si compila la scheda digitale del paziente e si arriva alla proposta terapeutica.

I centri tricologici Cesare Ragazzi Laboratories

centri tricologici Cesare Ragazzi Laboratories sono specializzati nel trattamento dei diradamenti e della calvizie, fornendo la soluzione più adeguata per la caduta dei capelli a seconda delle caratteristiche di ogni persona. Dall’infoltimento non chirurgico a consulenze relative all’autotrapianto, sono molteplici le opzioni che possono essere prese in considerazione in seguito a un test tricologico. I centri mettono a disposizione dei propri clienti un vasto assortimento di prodotti specifici, ovviamente testati in laboratorio. Chi lo desidera ha la possibilità di richiedere informazioni online o di prenotare una videoconsulenza con un esperto, anche per conoscere più da vicino il ventaglio di soluzioni offerte oggi per la cura dei capelli e del cuoio capelluto.

NESSUN COMMENTO