Assinrete – una rete per ripartire: VISOND-RAPALLO

ASSINRETE si fa promotrice di un’iniziativa a favore della ripresa del territorio dopo gli eventi climatici di fine ottobre. Cercando di incoraggiare la ripresa della normalità, forte della propria esperienza e competenza ASSINRETE ha favorito l’aggregazione di  alcuni operatori nell’ambito dei lavori marittimi dell’ ”Alto Tirreno “ che hanno deciso di aggregarsi in una rete d’imprese per rispondere alle esigenze dei vari soggetti coinvolti nel ripristino dell’area interessata agli eventi, presentandosi come un unico interlocutore dando luogo a VISOND-RAPALLO.

La presentazione di VISOND-RAPALLO, questo il nome della neonata rete di imprese, avrà luogo il 7 dicembre 2018 alle ore 11,00  presso il Grand Hotel Bristol Via Aurelia Orientale 369 – Rapallo dove verrà illustrata la sua mission.

Di VISOND-RAPALLO fanno parte: Italsub S.r.l.s., la Giuseppe Santoro S.r.l., la Oromare S.p.A., l’impresa Tito Neri S.r.l. e la Drafinsub S.r.l. , tutte  imprese operanti a livello nazionale ed internazionale in svariati settori trasversali tra loro. La loro unione sotto un unico soggetto vuole facilitare le risposte alle specifiche esigenze connesse con le operazioni di recupero e bonifica della zona interessata dal disastro idrogeologico nel tentativo di limitare gli inevitabili disagi e ripristinare quanto prima le aree litoranee colpite.

VISOND-RAPALLO è una Rete che può operare in sinergia con un dispiegamento di tecnici specializzati, attrezzature specifiche e mezzi d’altura, organizzati da un unico Salvage Master affiancati da un HSE Manager, un accountant manager, un antipollution consultant e un naval architect.

VISOND-RAPALLO, in particolare, scende in campo con mezzi da sollevamento con capacità totale di 1500 tonnellate giornaliere e 1650 ore-uomo totali giornaliere.

ASSINRETE è ben lieta di tenere a battesimo questo nuovo soggetto frutto dell’intuizione di imprenditori locali e della capacità di reazione e propositività di un territorio. “Dall’esperienza di VISOND-RAPALLO” – ha dichiarato il Presidente di ASSINRETE, Paolo Fiorentino – “emerge con forza il valore del modello della Rete d’Imprese nel rendere maggiormente competitive le imprese, anche concorrenti in altri contesti, e quale fattore di sviluppo del territorio di cui esse fanno parte. ASSINRETE pone tale visione alla base delle proprie attività ed è in grado di supportare, con la competenza dei propri professionisti, gli imprenditori che decidono di cooperare.

Sarà presente il Sindaco di Rapallo con i saluti istituzionali e una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale.

Per ulteriori informazioni sulle attività ASSINRETE: http://www.assinrete.it

NESSUN COMMENTO