Arte e storia nel ‘300 genovese: l’incontro per il ciclo “I Martedì de A Compagna”

arte e storia

 

Martedì 13 dicembre, alle ore 17.00, nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano (dall’uscita della metropolitana) A Compagna nell’ambito delle conferenze I Martedì de A Compagna, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XI appuntamento del ciclo 2016-2017 con Adelmo Taddei: “Nel settecentesimoquinto anniversario della morte della Regina Margherita di Brabante: arte e storia nel ’300 genovese” a ingresso libero.

Il Museo di Sant’Agostino ha, fra le sue caratteristiche principali, quella di poter narrare la storia di Genova attraverso la sua arte. Il 755° anniversario della morte della regina Margherita di Brabante nella nostra città (nella notte fra il 13 e il 14 dicembre 1311) fornisce l’occasione di riflettere assieme su alcuni aspetti e momenti nella storia della nostra città, quali possono emergere dall’analisi di alcune delle opere conservate in Museo.

Il pezzo forte è un vero e proprio “monumento” della nostra storia: quel serico, meraviglioso Pallio di San Lorenzo, dono prezioso dell’imperatore di Bisanzio a Genova, nel 1261, che rappresenta un salto di qualità nello sviluppo della potenza cittadina e che costituisce una premessa fondamentale per la comprensione dei decenni successivi. Ma si parlerà anche del rilievo marmoreo con Porto Pisano, degli affreschi di Manfredino da Pistoia, della tavola lignea della Madonna di Pera per arrivare a presentare il mirabile gruppo scultoreo di Giovanni Pisano con la Elevatio corporis di Margherita di Brabante.

A raccontare tutte queste ed altre cose sarà Adelmo Taddei, conservatore del Museo di Sant’Agostino.

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (via Ravasco) oppure lungo la direttrice piazza Dante, Porta Soprana, via Ravecca, Sarzano.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – martedì 20 dicembre 2016
Prossimo articoloEventi a Genova e in Liguria – mercoledì 21 dicembre 2016
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO